• Tuesday September 22,2020

7 informazioni utili sulla sicurezza dell'auto

Come proteggere i tuoi passeggeri più preziosi in viaggio

Sapevi che circa 2.500 bambini canadesi di età compresa tra 1 e 4 anni vengono feriti o uccisi in incidenti stradali ogni anno? In effetti, gli incidenti stradali sono la principale causa di morte per i bambini, secondo la Canadian Pediatric Society. La buona notizia: prendendo alcune precauzioni di base (e perfezionando le tue buone abitudini di guida, ovviamente!), Puoi proteggere i tuoi passeggeri più preziosi.

1. I veicoli più grandi non sono sempre più sicuri

In generale, "più metallo ti circonda, meglio è" quando si tratta di sopravvivere a un incidente, afferma Russ Rader, portavoce del US Insurance Institute for Highway Safety, un'organizzazione di valutazione della sicurezza delle auto. Ma c'è una notevole eccezione alla regola. I SUV di modelli precedenti rischiano di ribaltarsi durante una svolta o sterzata veloce perché hanno un baricentro più elevato rispetto alle automobili, rendendole più inclinate.

Suggerimenti per la sicurezza:
• Quasi tutti i SUV prodotti negli ultimi anni hanno un "controllo elettronico della stabilità", una tecnologia progettata per impedire al veicolo di ribaltarsi. Assicurati di chiedere questa funzione prima di acquistare.
• Se guidi un SUV modello precedente, evita di accelerare e curve o sterzate improvvise e non sovraccaricare il veicolo, il che rende più incline al ribaltamento.
• Dai un'occhiata a iihs.org per l'elenco dei migliori veicoli del 2010 per sicurezza.

2. La spazzatura d'auto può diventare proiettili

In caso di arresto o collisione improvvisi, il libro di bordo, il laptop o la tazza sippy possono volare in aria, potenzialmente colpendo e ferendo il bambino.

Consiglio di sicurezza:
• "Qualsiasi cosa difficile rappresenta una minaccia maggiore", afferma Kristen Gane, responsabile della programmazione per l'organizzazione per la prevenzione degli infortuni, Safe Kids Canada. Prenota giocattoli morbidi e libri per l'auto e riponi borse e altri oggetti di grandi dimensioni sotto il sedile o nel bagagliaio.

3. È bello essere la scimmia nel mezzo

Il punto più sicuro in macchina è il sedile centrale nella parte posteriore, dice Gane.

Consiglio di sicurezza:
• Man mano che la tua famiglia cresce, Safe Kids Canada suggerisce di mettere il bambino più piccolo nella parte centrale della schiena e i bambini più grandi su entrambi i lati, anche nella parte posteriore.

4. Gli airbag fanno più male che bene quando si tratta di piccoli

Gli airbag possono salvare adulti e bambini più grandi da gravi lesioni durante un incidente, ma possono ferire o uccidere neonati e bambini piccoli quando si schierano. È assolutamente essenziale che gli airbag del sedile anteriore siano disattivati ​​se i bambini di età inferiore ai 13 anni viaggiano sul sedile del passeggero anteriore.

Consiglio di sicurezza:
• Stai meglio mettendo i bambini sul sedile posteriore, dice Gane. Ma se hai tre figli o stai accomodando altri bambini e non riesci ad adattare tutti nella parte posteriore, metti il ​​bambino più fisicamente maturo sul sedile anteriore e disattiva l'airbag. "Quindi fai scivolare il sedile fino in fondo, senza ostacolare il seggiolino dietro, in modo che il bambino non tocchi il cruscotto in caso di arresto improvviso."

5. I bambini sono fastidiosi quanto i cellulari

"Mamma, ha preso il mio Batman!" Quelle urla di spargimento di sangue dal sedile posteriore possono rendere difficile concentrarsi sulla guida. Ma non puoi benissimo vietare ai bambini le macchine. Invece, suggerisce Nicolas Jimenez, direttore della sicurezza stradale della Insurance Corporation della British Columbia (ICBC), essere consapevole della necessità di guidare in modo difensivo.

Suggerimenti per la sicurezza:
• Aumentare il tempo di reazione. Il tailgating è una delle principali cause di incidenti: se i tuoi occhi si allontanano dalla strada per un secondo, puoi sbattere contro l'auto davanti. ICBC consiglia di concedere almeno due secondi tra l'auto e il veicolo che precede in caso di bel tempo e almeno tre secondi in autostrada o in caso di maltempo.
• Rallenta. Quando raddoppi la velocità, la distanza di frenata viene moltiplicata per quattro. Considera che, a 90 chilometri all'ora, hai bisogno di almeno 20 lunghezze di auto per fermarti. Jimenez consiglia di guidare più lentamente del limite indicato alle alte velocità o in condizioni di ghiaccio, neve o pioggia.
• Accostare. Hai bisogno di cancellare una fuoriuscita, interrompere una rissa o prendere un giocattolo caduto? Guidare fino alla spalla.

6. I pneumatici per tutte le stagioni sono un compromesso

"Le gomme da neve aumentano la trazione di circa il 50 percento", afferma Jimenez.

Suggerimenti per la sicurezza:
• Se vuoi le gomme più sicure sia in caso di pioggia che di neve, consiglia Jimenez, cerca il simbolo della montagna e del fiocco di neve che indica che le gomme sono fatte per il clima invernale.
• Niente oro, niente da fare. Per garantire che i pneumatici invernali abbiano una presa sufficiente per la sicurezza, inserire una toonie verticale nel battistrada. Se il battistrada non è abbastanza profondo da raggiungere la parte dorata della toonie, le tue gomme sono troppo consumate.

7. Le auto non devono muoversi per essere letali

In una giornata di sole in Canada, la temperatura all'interno di un'auto parcheggiata può superare i 50 ° C (122 ° F) in 10-20 minuti. In meno di 40 minuti, il caldo potrebbe uccidere un bambino. L'apertura della finestra leggermente non mantiene la temperatura a un livello sicuro. I bambini possono anche riuscire a mettere in moto l'auto, strangolarsi nei finestrini automatici o intrappolarsi nel bagagliaio.

Suggerimenti per la sicurezza:
• Non lasciare mai un bambino incustodito in auto.
• Controlla la temperatura della superficie del seggiolino auto e delle sue fibbie prima che i bambini si arrampichino. La pelle che tocca le superfici oltre i 66 ° C (150 ° F) può essere gravemente bruciata in un secondo.

Il seggiolino per auto non così comune

L'uso dei seggiolini per auto potrebbe non sembrare una scienza missilistica, ma farlo correttamente è abbastanza difficile che fino al 90 percento dei seggiolini per auto non viene installato o usato correttamente, secondo Gane. Eppure, si stima che il 75 percento dei decessi per incidente potrebbe essere prevenuto dall'uso corretto dei seggiolini auto. Prima ancora di pensare all'installazione, siediti con i manuali sia per il seggiolino che per il veicolo. Dice Gane, "Puoi rispondere a molte delle tue domande in quel modo." Non sei ancora sicuro? St. John Ambulance offre cliniche per seggiolini auto e corsi di formazione in alcune regioni del paese.

Se questo è un no-go, controlla con la tua unità di sanità pubblica locale, dipartimento di polizia o caserma dei pompieri; se non forniscono cliniche, di solito sanno chi lo fa.

Assicurati di avere:
• un sedile che si adatta perfettamente alla tua auto
• il giusto tipo di seggiolino e posizionamento (anteriore o posteriore) per il bambino
• corretto ancoraggio e installazione
• cinturini e indumenti adeguatamente adattati che consentano una vestibilità aderente

Kit di emergenza fai-da-te

Quando si tratta di affrontare un'emergenza, adottare il motto Boy Scout e "prepararsi". Jeff Walker, vicepresidente degli affari pubblici della Canadian Automobile Association suggerisce di controllare i livelli dei fluidi e la pressione dei pneumatici, nonché di pianificare il percorso prima di un viaggio su strada. Inoltre, consiglia, tutti i veicoli dovrebbero essere riforniti di quanto segue:

torcia
kit di pronto soccorso (bende, antistaminici, antidolorifici, ecc.)
cibo e acqua di emergenza (le barrette di cereali possono durare per mesi)
spia o razzi stradali
Cavi booster
Cavo elastico (per evitare che il tronco si alzi quando è sovraccarico)
giubbotto di sicurezza (se devi uscire dall'auto in autostrada)
mappe stradali (o GPS) in caso di deviazione improvvisa
fiammiferi e una candela in una lattina profonda (per scaldare le mani, riscaldare una bottiglia o usare come luce di emergenza)
liquido lavacristallo e olio motore
Lettiera in sabbia, sale o gattino da utilizzare come trazione in condizioni scivolose o innevate
Abbigliamento e calzature extra
ruota di scorta funzionale
forniture invernali (raschietto per ghiaccio e pennello, antigelo, ecc.)


Articoli Interessanti

Cosa aspettarsi al primo appuntamento con la terapia del pavimento pelvico

Cosa aspettarsi al primo appuntamento con la terapia del pavimento pelvico

Fare pipì quando ridi, starnutisci o corri? È normale dopo una gravidanza e di solito curabile con la terapia del pavimento pelvico. Ecco come funziona. Foto: iStockphoto Ti aspettavi che il tuo corpo cambiasse un po 'dopo la gravidanza: smagliature , tette cadenti, forse qualche chilo di troppo.

10 modi per prevenire e curare i capezzoli doloranti durante l'allattamento

10 modi per prevenire e curare i capezzoli doloranti durante l'allattamento

L'allattamento al seno non dovrebbe far male. Se trovi che i tuoi capezzoli sono doloranti, screpolati o sanguinanti durante o dopo l'allattamento, ecco cosa puoi fare. Foto: IStockPhoto Ahia! Il tuo bambino inizia a allattare e fa male! I capezzoli dolenti sono una lamentela frequente per le madri che allattano e alcuni ritengono che sia una parte inevitabile dell'esperienza infermieristica

I miei bambini mangiano snob ... o solo i palati più esigenti?

I miei bambini mangiano snob ... o solo i palati più esigenti?

I piccoli buongustai di Jennifer Pinarski alzano il naso nei piatti che meno si aspetta. "Che cos'è?" Chiese Isaac, mio ​​figlio di sei anni, colpendo la forchetta con il cibo sul suo piatto. "È arrosto di manzo e purè di patate ", gli dissi, cercando di non sentirmi frustrato perché sapevo che stava preparando una battaglia per la cena. "

Bambini in cucina: 6 consigli da una mamma casalinga

Bambini in cucina: 6 consigli da una mamma casalinga

Jennifer ti esorta a riciclare i tuoi cibi in plastica e far cucinare davvero i tuoi bambini. Gillian aiuta con la preparazione della cena. Crescendo in una fattoria, quindi lavorando nel settore agricolo per diversi anni, ho un legame più stretto con il mio cibo rispetto alla maggior parte dei canadesi.

Perché adoro i genitori da solo

Perché adoro i genitori da solo

Questa settimana, Susan Goldberg è genitore solo e scopre che le piace ogni minuto. Questa settimana, Susan ha Rowan e Isaac per sé. Foto: Susan Goldberg. Thunder Bay, Ontario. la scrittrice Susan Goldberg è una torontoniana trapiantata e una delle due madri per due ragazzi. Segui mentre condivide le esperienze della sua famiglia. S