• Thursday December 12,2019

Odio la matematica? Quindi non aiutare tuo figlio a fare i compiti

"L'idea di imparare complesse equazioni matematiche a questo punto della mia vita è scoraggiante."

Foto: iStockphoto

Chi odia la matematica del mondo dei genitori gioisce! Secondo un recente studio, i genitori che hanno lottato con la matematica dovrebbero fare un passo indietro e non aiutare i compiti dei loro figli . Non è una grande notizia?

Ero un terribile studente di matematica . L'ho temuto, non l'ho mai capito e ho ricevuto voti scadenti. I miei genitori si aspettavano la perfezione da me e il fatto che tutti gli altri miei voti fossero solidi non li soddisfaceva. Mi costrinsero a fare un lavoro extra a casa, se per la pratica o la punizione non mi fosse sempre chiaro. Qualunque sia la ragione, sono sicuro che sia stato un fattore determinante nel mio odio prolungato per l'argomento. Ho raschiato finché non mi è stato più richiesto di seguire corsi di matematica.

Qualche anno fa, quando mia figlia di quasi cinque anni, Anna, iniziò la scuola, mi resi conto che il conto alla rovescia per i compiti di matematica era ufficialmente iniziato. Forse la matematica verrà facilmente da lei - voglio dire, le abilità matematiche non sono genetiche, giusto? Ma se si scopre che non è naturalmente incline nella zona e finisce per lottare, dovrò trovarla un tutor, perché l'idea di imparare complesse equazioni matematiche a questo punto della mia vita è troppo scoraggiante.

Inoltre, secondo questo nuovo studio, non dovrei davvero essere io ad aiutarla. I ricercatori dell'Università di Chicago hanno scoperto che i genitori che sono in ansia per la matematica trasmettono quell'ansia ai loro figli, rendendoli involontariamente peggiori in matematica.

Lo studio, pubblicato su Psychological Science, ha coinvolto 438 studenti della prima e seconda elementare di 29 scuole pubbliche e private di tre stati del Midwest. Hanno esaminato l'ansia matematica all'inizio e alla fine dell'anno scolastico e persino i genitori hanno compilato un questionario sulla frequenza con cui aiutano i loro figli a fare i compiti. La conclusione: i genitori con ansia matematica hanno inavvertitamente peggiorato la situazione per i loro figli, dato che alla fine dello studio quegli studenti sono scivolati di più di un terzo di livello rispetto ai loro coetanei.

Ho avuto del tempo per pensarci. A questo punto, Anna sa quante dita ha le dita dei piedi senza doverle contare. Tuttavia, dovrei davvero abituarla ai numeri, senza parlarle del mio disgusto per la matematica. Come ammonisce questo articolo, rivelare a tuo figlio che non sei bravo in matematica e odiare l'argomento può portare tuo figlio ad adottare le stesse opinioni. E non lo vorrei, quindi cercherò di tenerlo per me quando alla fine arriveremo al punto in cui Anna porta a casa quelle equazioni matematiche.

Tara-Michelle Ziniuk è una strana mamma di Toronto di cinque anni. Ha iniziato come madre single per scelta e ora co-genitori. Puoi leggere altri suoi post qui e seguirla su Twitter @therealrealTMZ.


Articoli Interessanti

Una lettera aperta alla mamma che si sente come se non avesse fatto nulla oggi

Una lettera aperta alla mamma che si sente come se non avesse fatto nulla oggi

Sei ancora nei vestiti in cui hai dormito e il tuo piano per portare i bambini alla galleria d'arte si è trasformato in un misero giro di caffè, ma non devi dimostrare il tuo valore a nessuno, nemmeno a te stesso. Foto: iStockphoto Sono le 16:50, una lunga giornata a casa con i bambini sta per finire e la tua casa sembra bombardata.

7 modi senza schermi per intrattenere i tuoi bambini mentre prepari la cena

7 modi senza schermi per intrattenere i tuoi bambini mentre prepari la cena

In qualche modo quel cibo deve arrivare sul tavolo e meno piagnucolare meglio è! Foto: iStockphoto Mio figlio ha quattro anni, il che significa che io e mia moglie abbiamo preparato almeno qualche migliaio di pasti per lui. Perché, allora, geme, implora e piange perché io giochi con lui tutte le sere mentre provo a cenare sul tavolo? I

La tua gravidanza: 28 settimane

La tua gravidanza: 28 settimane

Ehi, futura mamma, sei appena entrata nel tuo settimo mese di gravidanza! Foto: Mandy Milks, Erik Putz, Anthony Swaneveld. Sentito: thefeltstore.com Cosa succede lì dentro: sviluppo fetale a 28 settimane Il tuo piccoletto ha una media di 38 centimetri (14, 8 pollici) di lunghezza e 998 grammi (2, 2 libbre), circa le dimensioni di un piatto di pancake.

Come difendere un bambino con una malattia invisibile

Come difendere un bambino con una malattia invisibile

Quando un bambino ha una condizione fisica, mentale o neurologica che non è visibile agli osservatori, ottenere una diagnosi medica può richiedere una spinta dei genitori. Foto: iStock Photo "Penso che nostra figlia potrebbe essere un po 'di limone", ho scherzato con mio marito un pomeriggio invernale.

6 consigli per parlare con i tuoi figli quando sei un genitore single

6 consigli per parlare con i tuoi figli quando sei un genitore single

Non vuoi spaventarli? Tieni a mente questi suggerimenti per quando scorri verso destra. Foto: iStockphoto Quando il mio ex è uscito , mia figlia non aveva ancora nemmeno due anni. Ricordo di aver detto a mia madre che non conoscevo nessun altro che avesse divorziato, un genitore single e un fidanzato.

Non dirmi che il mio bambino è grasso

Non dirmi che il mio bambino è grasso

"Ogni volta che qualcuno commenta le dimensioni di mia figlia, il mio cuore affonda un po 'di più." Faccio un sorriso vuoto, ma dentro sto pensando, come osi? " Foto: Kyla Fox È successo di nuovo proprio l'altro giorno. Ero a lezione di musica con le mie due ragazze, quando una delle altre madri mi ha detto quanto fosse grande e sdolcinata mia figlia di nove mesi.