• Thursday June 4,2020

Come l'autismo di mio figlio mi ha insegnato a dire di no

Pensavo di dover fare tutto fino a quando la diagnosi di mio figlio mi ha dato un controllo di realtà tanto necessario

Foto: iStock Photo

"Devi imparare a dire di no", disse il mio collega dandomi una pacca sul braccio. Le avevo appena dato le lunghe scuse per aver rifiutato il suo invito a un pranzo di lavoro, perché, come ho spiegato, sentivo di avere troppo nel mio piatto come un piccolo imprenditore e genitore di due giovani figli .

Per anni, ho appena detto di no, è stato il consiglio che ho ascoltato più e più volte, `` sia che stavo affrontando sfide professionali o l'atto giocoleria della genitorialità. Anche se il consiglio spesso mi è venuto in mente con un sottotesto, dire di no a tutti gli altri, in modo che tu possa dirmi di sì, non ho mai dubitato della sua saggezza. Avevo trascorso troppe ore in riunioni inutili, o facendo i costumi dell'ultimo minuto Hallowe, o facendo gli straordinari su qualche proposta di progetto, tutto il tempo a pensare, perché ho accettato questo?

ragazza stropicciandosi gli occhi 7 alternative positive al "No"! Ma dire di no non è mai facile, soprattutto per le donne. Siamo addestrati a rendere felici le altre persone, o avere paura di sembrare egoisti, o preoccupati che se perdessimo un'opportunità, al suo posto non succederà nient'altro. Anche se finiamo per essere esausti e pieni di risentimento, ciò può ancora sembrare meno spaventoso che pronunciare quella parola potente e preziosa di due lettere: NO.

Mi ci è voluta una grande crisi di vita per vedere quella parola come qualcosa di diverso da negativo.

All'epoca ero un presidente di società, lavorando a tempo pieno in un ufficio del centro e dedicando ore extra a serate e fine settimana studiando set di dati, scrivendo rapporti e aggiornandomi via e-mail. La mia non era una vita compatibile con l'istruzione domestica.

Ma ho riorganizzato il mio lavoro in modo da poter essere a casa con mio figlio, perché non c'era altro modo di gestire i costi e la logistica della scuola d' infanzia., mentre il mio ragazzo frequentava le lezioni di arricchimento o lavorava con un tutor. Potrei riunire le ore sufficienti per portare a termine il mio lavoro ... ma solo se riducessi all'essenziale assoluto. La mia nuova risposta standard a richieste di riunioni, pranzi di recupero o opportunità poco promettenti per il business è stata semplice e diretta: "Sono figlio di scuola a casa, figlio mio e ora ho un tempo limitato, quindi questo non è qualcosa che posso programmare per il prossimo futuro

Man mano che divenni più vigile riguardo alla protezione del mio tempo, scoprii un altro vantaggio per tutto questo no-proverbio: più minimizzavo le esigenze del mio tempo, più paziente diventavo con mio figlio. Se non fossi affrettato o stressato, potrei meglio percorrere i suoi momenti di intensa ansia o rigidità, in modo da poter riguadagnare la calma molto più rapidamente.

Basandomi su questo gradito sviluppo della nostra vita, ho iniziato a salvaguardare non solo il mio tempo, ma anche la mia energia: ho tagliato il tipo di impegni sociali familiari che potrebbero causare a mio figlio una caduta; le conferenze e gli incontri che svuotarono piuttosto che mi hanno dato energia; gli amici casuali che avevano più probabilità di ispirare irritazione che affetto. `` I bisogni di mio figlio hanno giustificato tutto, e ho scoperto che più in alto ho costruito le mie mura, più ero felice dentro di loro.

Dire di no non ha solo creato spazio sia per il lavoro che per le esigenze speciali dei genitori: ha creato più spazio per me . Ho potuto ricominciare a leggere romanzi, andare in palestra regolarmente e godermi lunghe telefonate con i miei amici più cari.

Una volta preso l'abitudine del "no", ho smesso di giustificarlo facendo riferimento ai bisogni particolari di mio figlio; Smisi di sentirmi come se dovessi giustificare il dire di no. Dire di no è stata una scelta valida in qualsiasi situazione e mi sono sentito a mio agio nell'esercitarlo.

Ma non c'è bisogno di una crisi di vita per abbracciare il potere del no. A meno che e finché non sarai in grado di dire di no alle richieste degli altri, non potrai mai trovare il tempo per le tue priorità personali e professionali. Aiutandomi a imparare a dire di no, mio figlio autistico mi ha permesso finalmente di dire di sì ai miei bisogni, obiettivi e desideri. E questo è meglio per tutti.


Articoli Interessanti

Insegna ai tuoi figli le diverse culture

Insegna ai tuoi figli le diverse culture

Conoscere le culture degli altri crea tolleranza e accettazione Karen Fisher, la cui famiglia è ebrea, si trasferì in una comunità nel sud dell'Ontario quando i suoi figli erano giovani e scoprì che i suoi figli erano in classi di bambini per lo più cristiani. Avere amici per condividere la famiglia del venerdì sera Shabbat è diventato un evento normale nella sua famiglia. I bam

RICHIAMO: Osprey ricorda i marsupi Poco

RICHIAMO: Osprey ricorda i marsupi Poco

Oltre 87.000 marsupi Poco, Poco Plus e Poco Premium sono stati richiamati a causa di un potenziale rischio di caduta. Foto: HealthyCanadians.gc.ca Osprey Child Safety Products LLC ha ricordato i loro marsupi Poco, Poco Plus e Poco Premium a causa di un potenziale rischio di caduta. Il richiamo è stato emesso perché la società ha stabilito che un bambino seduto nel marsupio può potenzialmente scivolare attraverso le aperture delle gambe e cadere. I

Quali finger food per nutrire il tuo bambino e quali alimenti evitare

Quali finger food per nutrire il tuo bambino e quali alimenti evitare

L'auto-alimentazione dà ai bambini un po 'di indipendenza. Ecco quali alimenti iniziare con lei. Foto: iStockPhoto Una generazione fa, i bambini hanno spesso iniziato a mangiare cibi solidi già da sei settimane. Data la loro mancanza di coordinazione, l'unica opzione era quella di servire un po 'di frutta passata o cereali zuppa.

Kate Middleton visita il set di Downton Abbey: oltre 10 foto divertenti!

Kate Middleton visita il set di Downton Abbey: oltre 10 foto divertenti!

La duchessa di Cambridge ha avuto una divertente visita con il cast e la troupe di Downton Abbey presso gli storici Ealing Studios. Abbiamo raccolto un sacco di foto divertenti dell'evento. Foto: @KensingtonRoyal via Instagram Notizie reali super divertenti per Fan di Downton Abbey ! La duchessa di Cambridge è stata molto impegnata questa settimana, mentre si avvia verso l'ultimo tratto della sua gravidanza (si dice che dovrebbe essere il prossimo mese).

Robert Downey Jr. Captain America festa di compleanno (foto!)

Robert Downey Jr. Captain America festa di compleanno (foto!)

Robert Downey, Jr., ha organizzato una festa di compleanno per sé e un gruppo di bambini con il nuovo film di Capitan America e ha condiviso una foto divertente dell'evento. Buon 49 ° compleanno, Robert Downey, Jr. ! Il padre di due ha festeggiato il suo grande giorno venerdì. E sembra che abbia fatto molta strada dai suoi vecchi giorni di festa!

Quando è uscito mio figlio

Quando è uscito mio figlio

"La più grande rivelazione è stata la rapidità con cui è sembrato normale" Sono il padre di un figlio gay. Sembra un'affermazione calva, ma non vedo alcun punto in un accumulo drammatico o timido. La famiglia e gli amici stretti lo sanno da un paio d'anni, ma non ne ho scritto per rispetto della sua privacy. Sa