• Saturday March 28,2020

Voglio che i miei figli sappiano che va bene masturbarsi

Maggio è il mese della masturbazione e Jackie Gillard sta prendendo del tempo per parlare con i suoi figli di questa sana forma di espressione sessuale.

Foto: iStockphoto

Un meme è apparso di recente nel mio newsfeed di Facebook, dichiarando audacemente "May is Masturbation Month!" Ovviamente, ha attirato la mia attenzione e mi è piaciuto leggere le risposte divertenti. Eppure, in fondo alla mia mente, sapevo che molti di quei commenti erano reazioni nervose alla "m-word", e che questo disagio nervoso è senza dubbio una parte di ciò che alimenta l'attuale reazione ai cambiamenti nell'educazione sessuale in Ontario curriculum .

Capisco il nervosismo. Perfino i genitori come me, che vogliono che i nostri figli abbiano le informazioni corrette sul sesso, a volte si sentono un po 'imbarazzanti nel discutere il concetto di auto-amore fisico con i nostri figli. Tuttavia, gli esperti concordano sul fatto che i bambini molto piccoli si toccano sessualmente per curiosità e piacere.

Da adolescente, ho sentito la storia di una madre che camminava sul figlio adolescente mentre si masturbava nella sua stanza, e poi lo ha punito rimuovendo la porta della sua camera da letto. Anche allora, provavo tanta compassione per quel ragazzo e giurai a me stesso che sarei stato molto più aperto sul sesso quando avessi avuto dei bambini.

La mamma dell'Ontario Jenny K. * ricorda un viaggio al centro commerciale spingendo il suo bambino in un passeggino pieghevole. Cominciò a notare sconosciuti che guardavano sua figlia, sorridendo con uno sguardo buffo sui loro volti e poi rapidamente guardando lontano. Jenny sbirciò sopra il passeggino e vide la sua bambina che sorrideva felicemente con le mani sulla parte anteriore dei pantaloni. Per quanto imbarazzante fosse avere estranei trarre conclusioni sulla situazione, Jenny non voleva reagire in un modo che avrebbe influenzato negativamente i primi concetti di sessualità della sua giovane figlia. I miei complimenti a lei per essersi semplicemente chinato e aver detto tranquillamente a sua figlia che quello che stava facendo probabilmente stava bene, ed era una cosa normale che fanno molte persone, ma era un'attività privata.

Sono d'accordo con lei e ho avuto conversazioni simili sia con mia figlia che con il figliastro. Non ho influenze morali, religiose o personali che influenzano i miei atteggiamenti e l'accettazione della masturbazione, ma anche se lo facessi, in un mondo di malattie a trasmissione sessuale, gravidanze non pianificate e il sospetto di impulsi sessuali oppressi, repressi e repressi che portano a sensazioni sessuali disfunzione, vorrei chiedermi come genitore perché mi sarei opposto a educare presto mio figlio sulla sicurezza di soddisfare le sue esigenze sessuali in modo indipendente. Capisco che alcune religioni considerino la masturbazione un peccato, ma su scala mobile di peccati, nella mia mente, toccare il proprio corpo non può essere il peggio. Alcuni genitori temono che i loro figli siano troppo piccoli per sapere, o che il loro bambino crescerà per diventare un "pervertito" sessuale ossessionato dalla masturbazione. Immagino che molti dei loro bambini più grandi dei bambini probabilmente abbiano già sperimentato il contatto con se stessi e possano provare un senso di colpa e confusione riguardo ai propri sentimenti e azioni. L'educazione dei genitori e l'assicurazione invece del giudizio negativo sulla masturbazione aiutano i bambini ad avere credenze e azioni sessuali sane.

Voglio che mia figlia capisca il suo corpo e i suoi desideri e bisogni sessuali. Voglio che lei sappia che il sesso, che sia con se stessa o con un partner amorevole e rispettoso quando è abbastanza emotivamente matura, non è sporco o cattivo. Come genitore, credo che sia mia responsabilità modellare positivamente la sessualità dei miei figli. Fingere di non notare la loro consapevolezza sessuale o di rimproverarli per comportamenti sessuali invece di educarli con calma crea semplicemente un percorso verso influenze negative. Non voglio che nessuno dei due apprenda la masturbazione o altri aspetti del sesso da Internet o amici male informati.

Non sto suggerendo di organizzare una festa "May is Masturbation Month" o di preparare una torta per commemorare la causa, ma come genitore, sto usando questo mese per esaminare i miei pensieri e sentimenti sull'argomento per assicurarmi di avere fatto tutto ciò che potevo nel migliore interesse dei miei figli e delle loro attuali età e livelli di maturità. Avere un piano ben ponderato di ciò che volevo dire ai miei figli sulla masturbazione significava che non ero colto alla sprovvista quando si presentò l'opportunità di discuterne. Spero che, così facendo, ho dato loro una benedizione per un'espressione sessuale innocua, normale e sana.

* I nomi sono stati cambiati per la privacy

Jackie Gillard è una scrittrice freelance della zona di Toronto con molte cose di cui scrivere come seconda moglie per il suo secondo marito, madre per la figlia che hanno adottato in Sudafrica e matrigna per un adolescente. Dai un'occhiata agli altri suoi articoli del genitore di oggi o twitta lei su @PapayaJambalaya .


Articoli Interessanti

RRSP: risposta alle tue 20 domande principali

RRSP: risposta alle tue 20 domande principali

Desideri sapere di più sui RRSP? Ti abbiamo coperto con tutto ciò che devi sapere ora. 1. Che cos'è un RRSP? Ovviamente sai cos'è un RRSP: è quella cosa in cui stai mettendo i soldi per risparmiare per la pensione, giusto? Oltre a ciò, la comprensione di RRSP di molte persone è piuttosto confusa. Un ma

Ruttare o non ruttare?

Ruttare o non ruttare?

Il nostro esperto spiega perché non è necessario ruttare tutti i bambini allattati al seno Q: Ho allattato al seno mia figlia di due mesi e l'ho ruttata dopo ogni poppata, ma raramente effettivamente rutta. Sto sbagliando o non è necessario? A: Se il tuo bambino non si sputa molto dopo le poppate e non è a disagio, mi sembra che non stia ingoiando molta aria con cui ruttare. Co

Cosa non dire ai tuoi figli quando vedono una persona di genere nella strada

Cosa non dire ai tuoi figli quando vedono una persona di genere nella strada

La prossima volta che esci in pubblico e i tuoi figli segnalano una persona che non si conforma agli stereotipi di genere, non sentirti imbarazzato invece. Foto: per gentile concessione di Jacob Tobia I bambini sono naturalmente curiosi. Pongono domande su tutto ciò che vedono e di solito lo fanno piuttosto rumorosamente, il che a volte può mettere i genitori in situazioni imbarazzanti.

5 cose che mi hanno sorpreso di più della fecondazione in vitro

5 cose che mi hanno sorpreso di più della fecondazione in vitro

Nonostante ore e ore di ricerche e discussioni con i medici prima di sottoporsi alla fecondazione in vitro, queste erano le cinque cose che vorrei sapere. Foto: iStockphoto Il pensiero di avere la fecondazione in vitro (IVF) mi terrorizzava. Mio marito ed io avevamo cercato di concepire per circa un anno e avevamo già provato un ciclo di inseminazione intrauterina (IUI) , che aveva provocato un aborto spontaneo.

11 film e spettacoli per bambini che sono nuovi su Netflix Canada a luglio 2019

11 film e spettacoli per bambini che sono nuovi su Netflix Canada a luglio 2019

Ogni mese, Netflix Canada aggiunge spettacoli e film per famiglie per i tuoi bambini in streaming. Ecco cosa succederà a luglio 2019. Netflix Canada ha annunciato quali nuovi programmi TV e film aggiungerà alla sua gamma a luglio 2019 e, ovviamente, ciò significa più opzioni per i bambini! Ci sono molti titoli in attesa del prossimo mese, come The Emoji Movie , Spiderman: Homecoming e Mary Poppins Returns della Disney. Mo