• Tuesday March 31,2020

Essere genitori nell'era di Facebook

I bambini sono dotati di smartphone, tablet, computer e social media. È nostro dovere dei genitori monitorare ogni loro mossa online?

Foto: VisualKeys / iStockphoto

Non molto tempo fa, un amico mi ha raccontato una "storia divertente perché non ero io" su un ragazzo che non deve essere nominato. Questo adolescente senza nome aveva creato un profilo (usando il nome di suo padre) su un sito Web di scambisti e faceva messaggi avanti e indietro con altri membri.

Nell'era di Interweb, la genitorialità include nuovi enigmi di comunicazione alimentati tecnologicamente. I miei genitori dovevano solo preoccuparsi delle voci pazze del diario del mio ragazzo, legare il telefono per ore, guardare uno dei nostri tre canali per troppo tempo, alcuni giochi sul nostro Commodore 64 e giocare a verità o osare a dormire. Passa avanti di una generazione e contendiamo smartphone, computer potenti, tablet e social media.

Con questi dispositivi e siti, pre-adolescenti e adolescenti ora possono trasmettere i loro pensieri, teorie e angoscia a tutto il mondo. Ricorda Lonelygirl15 ? Potrebbe essere stata una bufala per cui milioni sono caduti, ma era solo l'inizio di bambini veri diventati virali.

Naturalmente, ciò rappresenta un'enorme opportunità commerciale. Sono finiti i giorni in cui semplicemente impedivo ai tuoi figli di visitare siti porno o di monitorare la loro storia su Internet. (Sono i primi anni 2000.) Ora puoi acquistare software e scaricare app che monitorano ogni tweet dei tuoi figli, tenere traccia del tempo trascorso online, guardare il loro canale video e tradurre le loro abbreviazioni su Facebook.

In un recente articolo del New York Times, un esperto identifica esattamente ciò di cui sono preoccupato: “È troppo facile essere coinvolti nella sorveglianza. Ciò mina la nostra influenza come genitori. I bambini lo interpretano come una mancanza di fiducia

I genitori si trovano in un territorio inesplorato. Sicuro che abbiamo la capacità di monitorare i nostri figli, ma cosa facciamo con queste informazioni? Alcuni genitori si stanno vendicando, usando gli stessi strumenti che usano i loro figli. Di recente un papà ha preso una pistola e sparato al laptop di sua figlia in risposta alla sua furia su Facebook di dover fare le faccende domestiche. Ha fatto un video su Youtube della scomparsa del suo laptop e poi lo ha pubblicato sulla sua pagina Facebook per essere visto da tutti i suoi amici. L'umiliazione pubblica è la nuova forma di genitorialità?

E considerando che i bambini di età compresa tra 8 e 18 anni trascorrono sette ore e mezza sui dispositivi elettronici ogni giorno, come dovremmo tenere il passo?

Mia figlia ha solo sei anni, ma non sono sicuro che vorrò conoscerla ogni tweet, post e chissà cos'altro. Sarei stato mortificato se i miei genitori avessero ascoltato le mie conversazioni telefoniche. Né voglio essere il genitore che nega tutta la tecnologia per paura di ciò che potrebbe accadere.

Per ora, continuerò le nostre linee di comunicazione faccia a faccia e spero di trovare un mezzo felice lungo la strada.

Come controlli l'attività online di tuo figlio?


Articoli Interessanti

La sala d'attesa del pediatra sta facendo ammalare il bambino?

La sala d'attesa del pediatra sta facendo ammalare il bambino?

L'American Academy of Pediatrics ha recentemente pubblicato linee guida sulla prevenzione delle malattie. Il medico di tuo figlio li sta seguendo? Foto: iStockphoto Quando porti tuo figlio dal medico per un controllo di routine o per un segno di infezione, ti preoccupi mai che potrebbero ammalarsi solo per essere nella sala d'attesa

Ikea hacks: 10 mobili fai-da-te economici

Ikea hacks: 10 mobili fai-da-te economici

Ikea è economico e alla moda, ma tutti possiedono gli stessi pezzi. Prova questi hack Ikea per rendere un tesoro assolutamente unico e tuo. Tutto ciò di cui hai bisogno è alcune forniture di base e creatività. 12 visualizzare le foto della presentazione

Sindrome di HELLP: una rara malattia di gravidanza che dovresti conoscere

Sindrome di HELLP: una rara malattia di gravidanza che dovresti conoscere

Circa una su 1.000 donne in gravidanza sviluppa questa condizione poco comprensibile e spaventosa. Ecco cosa devi sapere. Foto: iStockphoto Nell'estate del 2013, mentre mi dirigevo verso il terzo trimestre della mia prima gravidanza, ho iniziato a sentirmi male. Come ogni altra donna in ansia , mi sono rivolta a Google

Questa adorabile bambina ha ispirato una rivoluzione su sedia a rotelle dalle dimensioni di una pinta

Questa adorabile bambina ha ispirato una rivoluzione su sedia a rotelle dalle dimensioni di una pinta

Quando a Bella fu diagnosticata la spina bifida, la sua famiglia si rifiutò di lasciarla trattenere. Grazie alla sua speciale sedia Bumba, questa bambina è diventata inarrestabile! Foto: per gentile concessione della famiglia Shorr via OGGI Dopo che Buffalo, New York, i genitori Jeffrey e Sonya Shorr hanno appreso della loro nuova spina bifida di Bella, hanno deciso di assicurarsi di poter partecipare a tutte le cose divertenti che la vita ha da offrire.

11 motivi per cui ogni genitore dovrebbe fare acquisti da Costco

11 motivi per cui ogni genitore dovrebbe fare acquisti da Costco

Con un ottimo rapporto qualità-prezzo, prezzi stracciati e campioni gratuiti per alimentare il tuo shopping, Costco dovrebbe essere un punto fermo GPS per tutti i genitori a caccia di affari. Ecco perché. Foto: iStockphoto C'è un luogo magico in cui i prezzi sono piccoli, i prodotti sono enormi e i campioni gratuiti scorrono come il miglior champagne. E