• Wednesday January 22,2020

Il principe William e Kate Middleton danno il benvenuto a un bambino!

Il bambino reale è qui. Kensington Palace ha annunciato che Kate Middleton ha dato alla luce un bambino questa mattina.

Foto: Hannah McKay - Pool / Getty Images

Il bambino reale è qui ... ed è un ragazzo. La felice notizia è stata annunciata su Twitter.

La regina, il duca di Edimburgo, il principe di Galles, la duchessa di Cornovaglia, il principe Harry e i membri di entrambe le famiglie sono stati informati e sono felici della notizia.

Il duca di Cambridge era presente per la nascita.

Sua Altezza Reale e suo figlio stanno entrambi bene.

Kensington Palace (@KensingtonRoyal) 23 aprile 2018

Il bambino è nato alle 11:01 e pesava 8 libbre, 7 once. Sia il bambino che la mamma stanno bene. Il principe William era al fianco della duchessa per la nascita.

La regina e i membri della famiglia reale furono naturalmente deliziati dalla notizia.

Il piccolo principe era in realtà il più grande dei figli del duca e della duchessa. Il grande fratello Prince George pesava 8 libbre, 6 once alla nascita e la principessa Charlotte pesava 8 libbre, 3 once.

Un avviso ufficiale della nascita è stato posto fuori Buckingham Palace.

Un avviso è stato posto sul piazzale di Buckingham Palace in seguito all'annuncio della nascita della terza Duca e Duchessa di Cambridge pic.twitter.com/82ZCB7F2aQ

La famiglia reale (@RoyalFamily), 23 aprile 2018

Nascere il 23 aprile (St. George's Day, una festa per il santo patrono d'Inghilterra) significa che il principe condivide un compleanno con William Shakespeare, Shirley Temple e il collega reale, Lady Gabriella Windsor.

Kate ha avuto un lavoro piuttosto veloce. Si ritiene che sia arrivata al St. Mary's Hospital molto presto la mattina, prima delle 6 del mattino e che abbia consegnato suo figlio cinque ore dopo. Sia con il principe George che la principessa Charlotte si ritiene che abbia avuto una nascita non prevista, ed è probabile che abbia avuto lo stesso con il bambino reale n. 3.

Il piccolo principe fu consegnato da OB, Alan Farthing (che è il chirurgo-ginecologo personale della regina) e Guy Thorpe-Beeston, un chirurgo-ginecologo presso la famiglia reale, e le ostetriche di Kate. La Duchessa in realtà ha un team medico di 23 persone a portata di mano per le sue consegne, ma la maggior parte di loro è lì solo in caso di emergenza.

Il nuovo principe è il quinto in fila al trono, dopo il principe Carlo, suo padre, il principe Giorgio e la principessa Charlotte. Il suo titolo sarà Sua Altezza Reale, il Principe di Cambridge. Ora, William e Catherine hanno probabilmente scelto un nome, ma non lo riveleranno al pubblico per alcuni giorni. Quindi l'attesa continua per noi. Ma gli oddsmakers credono che Arthur o Albert siano il nome probabile.

Oggi è un grande giorno per Charlotte perché è la prima principessa della storia britannica a non essere sconvolta nella linea di successione dalla nascita di un fratello maschio più giovane. Di solito, se nasce un ragazzo, passa automaticamente davanti a una ragazza in linea con il trono. Ma nel 2013, prima della nascita del principe George, fu approvata la Successione al Crown Act del 2013 che lo rese così una donna reale poteva mantenere il suo posto in linea con il trono. Quindi, per Charlotte è un gran bel giorno in molti modi: è diventata una sorella maggiore e ha fatto la storia!

Quindi cosa succede adesso? Bene, la squadra di Kate, compresa la sua parrucchiera Amanda Cook-Tucker e la sua assistente Natasha Archer, arriveranno per aiutarla a prepararsi per il grande debutto pubblico della bambina. Ma prima, il Principe William tornerà rapidamente a Kensington Palace per prendere George e Charlotte in modo che possano incontrare il loro nuovo fratello. Questo significa immagini degli adorabili fratelli reali. Il papà orgoglioso li porterà in ospedale, ma prima agiteranno le telecamere.

I bambini incontreranno il bambino e poi scivoleranno fuori con la tata per tornare a casa. Poco dopo, William, Kate e il bambino reale usciranno finalmente dall'ospedale e vedremo per la prima volta il nuovo principe. Tanta carineria.

Restate sintonizzati perché torneremo presto con le foto della visita all'ospedale di George e Charlotte.


Articoli Interessanti

Questa geniale idea per il pranzo scolastico ha davvero cambiato la mia vita

Questa geniale idea per il pranzo scolastico ha davvero cambiato la mia vita

Con un bambino che stava per iniziare l'asilo, stavo stressando i pranzi scolastici. Questo unico consiglio ha cambiato tutto. Foto: iStockphoto Due estati fa mio figlio stava per andare all'asilo e io ero fuori di testa. Come molti genitori, ero emozionato perché è il mio primo, sembrava ancora così poco e andava in una grande scuola. M

Non sono abbastanza per mio figlio e va bene

Non sono abbastanza per mio figlio e va bene

Quando nacque mio figlio, mi sentivo come una brava mamma, significava essere quella che faceva tutto per lui. Dovevo essere io a metterlo a letto ogni notte e dargli da mangiare. Ma poi ho capito che la maternità è il più grande progetto di gruppo che abbia mai intrapreso. Foto: per gentile concessione di Kelly McQuillan L'arrivo di mio figlio non è andato come previsto. Do

Guarda questi papà ballare mentre trasportano i loro bambini

Guarda questi papà ballare mentre trasportano i loro bambini

E stavano ballando e cantando, e si muovevano verso il solco Adoriamo questo video di GroovaRoo Dance che mostra un gruppo di papà, se non con la flotta, almeno desiderosi di ballare con i loro bambini. Con sede a San Diego, questa scuola di danza offre "bambini funky che indossano lezioni di danza per mamme, papà e le loro piccole gioie".

I migliori posti in Canada per allattare al seno in pubblico

I migliori posti in Canada per allattare al seno in pubblico

"Il quarantadue percento delle mamme canadesi ha subito critiche o pregiudizi per l'allattamento al seno in pubblico." Foto: iStockphoto Per un atto del tutto naturale - l' allattamento al seno in pubblico - potrebbe non essere sempre così. Potresti avere un bambino che si distrae facilmente, il che le rende un compito difficile.