• Saturday March 28,2020

Ritratti di vita reale della famiglia moderna

La demografia e le tradizioni familiari in Canada stanno cambiando. Ecco il nostro album di cinque famiglie reali, che condividono le loro storie e celebrano i meravigliosi modi in cui siamo genitori nel 2014.

TORONTO

STAT: Il numero di coppie sposate dello stesso sesso è quasi triplicato dal 2006. *

Foto: Vanessa Heins

Membri della famiglia: Mathew Howard, 33 anni, studente laureato; marito, Mitsuru Delisle, 35 anni, architetto; figli Tyler, 5 e Riley, 2.

Otto anni fa, Mathew Howard emigrò dall'Australia dopo essersi innamorato di un simpatico ragazzo canadese. Si stabilirono a Toronto e, qualche anno dopo, adottarono due ragazzi di affidamento. Ecco come questi papà impegnati bilanciano lavoro, scuola e paternità.

Cosa rende unica la tua famiglia? Essere una coppia dello stesso sesso con figli adottivi ci rende unici per certi versi, ma in realtà ci sono molti genitori dello stesso sesso nel nostro quartiere. Sono australiano e Mitsuru è cresciuto a Victoria, in California, ed è mezzo giapponese, un quarto delle prime nazioni e un quarto franco-canadese, quindi anche questo ci offre una prospettiva un po 'diversa. Ma siamo fortunati a vivere a Toronto: c'è così tanta diversità.

Come descriveresti la tua filosofia genitoriale? Lo definirei genitore dei pantaloni. Abbiamo adottato i ragazzi due anni fa, ma la maggior parte delle volte sentiamo ancora di non avere idea di cosa stiamo facendo. Una cosa su cui ci concentriamo davvero è dare loro più agenzia possibile. I bambini adottati possono sentire una mancanza di controllo sulla propria vita, quindi consentire loro di prendere decisioni, anche su piccole cose come cosa andare al supermercato, è davvero importante.

Maggiori informazioni: Lo stato di adozione>

Qual è la cosa più inaspettata che hai scoperto dopo essere diventato papà? Ovviamente entrambi ci impegniamo a diventare genitori, soprattutto durante il primo anno. Ma alla fine ti rendi conto che se non trovi il tempo per coltivare i tuoi interessi e le tue passioni, non puoi davvero essere il miglior genitore per i tuoi figli. Trovare il giusto equilibrio è difficile.

Come gestite la cura dei bambini? Tyler va alla scuola di Montessori ogni giorno e Riley ha l'asilo tre giorni alla settimana. Mits porta Tyler in viaggio verso l'ufficio e io scarico Riley. Li prendo entrambi nel pomeriggio intorno alle 3:30. Nei giorni in cui sono entrambi fuori casa, ho la possibilità di studiare.

Qual è stata la sfida più grande per la tua famiglia? Il processo di adozione è durato circa due anni, ma sembrava che fosse una notte. Ci siamo svegliati una mattina e improvvisamente abbiamo avuto due bambini, incluso un bambino, ed è stato come, Oh mio Dio. Sapevamo di voler adottare i fratelli, in modo da poter tenere una famiglia insieme, ma è stato un grande adattamento. L'altra parte difficile dell'adozione è che ci sono così tanti bambini che ti piacerebbe adottare, ma ti rendi conto che non hai le risorse o le competenze necessarie per dare loro la vita migliore. È davvero umiliante.

Cosa c'è nel tuo kit di strumenti genitoriali quotidiano? Vestiti extra: stiamo addestrando Riley. Ho imparato a mie spese che se non ho sempre vestiti e snack di riserva con me, sono nei guai. Vorrei che fosse stato nel manuale quando abbiamo adottato i bambini. Dovrebbe dire: "I tuoi bambini avranno le bizze se non mangiano ogni ora". Sarebbe stato utile.

Hai un pasto da mangiare per tutti? Lo stufato di lenticchie con riso è diventato un alimento base. Il cibo era una grande cosa per Tyler quando i ragazzi venivano a vivere con noi. Quello che stava mangiando in affido era molto diverso da quello che mangiamo, quindi abbiamo dovuto introdurre lentamente nuovi cibi e capire cosa gli piaceva. Continuava a chiedere la "zuppa cotta" è tutto ciò che voleva mangiare. Ho fatto conoscere ogni tipo di zuppa marrone all'uomo, ma non è mai stato giusto. Un anno dopo abbiamo capito che intendeva il sugo. Sugo! Ora sono entrambi buoni mangiatori.

Qual è la tua attività familiare preferita? Non abbiamo un'auto, quindi una delle nostre cose preferite da fare è prendere la bici da carico per l'isola di Toronto o semplicemente andare in giro ed esplorare la città. Di recente abbiamo anche preso questa abitudine di andare in un pub la domenica a pranzo. Mits e io possiamo bere una birra mentre i bambini ci raccontano tutte le loro piccole storie ... si stanno trasformando in grandi conversatori.

-

SASKATOON

STAT: il 5 percento dei bambini vive con un nonno e il 18 percento dei canadesi parla due lingue a casa.

Foto: Chris Hendrickson Photography

Membri della famiglia: Julie Macfarlane, 39 anni, rappresentante farmaceutica; figlia Morgan, quasi 3; sua madre, Sabah Salter, 63 anni, si ritirò.

Julie MacFarlane e sua figlia si sono trasferite con sua madre dopo il divorzio. Ecco come le tre generazioni si supportano a vicenda.

Hai una filosofia genitoriale? Coerenza, conseguenze di base (come timeout per comportamenti scorretti ) e assicurandosi che Morgan sappia che è amata, non importa quale. Mia madre si prende cura di Morgan mentre lavoro, ed è molto rispettosa di ciò che voglio, ma cerco anche un consiglio da lei per i genitori. Ha gestito un asilo nido per 20 anni, oltre ad essere una mamma, quindi sa molto sulla cura dei bambini e io rispetto il suo giudizio.

Leggi di più: Come disciplinare con diversi stili genitoriali>

Cosa rende unica la tua famiglia? Sono nato al Cairo e ci siamo trasferiti in Canada dall'Egitto nel 1979. Mia madre ha ritenuto importante per noi conoscere la nostra cultura egiziana, e lo voglio anche per mia figlia. Mia madre parla arabo a Morgan (Morgan la chiama Situ, che è "nonna" in arabo) e la esponiamo a quanta più cultura possibile. Ogni fine settimana abbiamo la famiglia allargata a cena e abbiamo autentici piatti in stile mediterraneo e ascoltiamo musica araba. Una delle mie zie mi ha appena portato il vestito di danza del ventre più carino per Morgan, e adorava ballare per tutti.

Conosci molte famiglie come la tua? La maggior parte delle famiglie nel nostro quartiere sono coppie con bambini piccoli o nidi vuoti, quindi tre generazioni sotto lo stesso tetto non sono certamente la norma. Ma, culturalmente, non è insolito. Mentre sempre più famiglie etniche si trasferiscono a Saskatoon, penso che sarà più comune vedere i nonni che vivono con i loro figli e nipoti.

Di cosa ti preoccupi di più? Come genitore sei sempre preoccupato per la salute e la sicurezza di tuo figlio che è il numero uno. Sono anche preoccupato per la mia salute, quindi posso essere lì per lei attraverso tutte le pietre miliari importanti , dal primo giorno di scuola alla prima volta che il suo cuore si spezza. Mi prenderò sicuramente cura di me stesso in un modo in cui non lo ero prima di diventare mamma.

C'è un pasto da non perdere che tutti mangeranno? Non abbiamo una parola per dirlo in inglese, ma Morgan adora una zuppa egiziana che versi sul riso. Non ne ha mai abbastanza. Sono stato sorpreso perché è fatto di verdure a foglia verde e la gente o la ama o la odia.

Quali sono le cosiddette regole di separazione che infrangi continuamente? All'inizio ero un vero sergente istruttore sull'ora di andare a letto, perché volevo metterla di routine, ma ora le lascio saltare un pisolino se andiamo da qualche parte, o stare alzato fino a tardi a guardare un film con noi. Finché i bambini sanno quali sono le regole, penso che sia giusto infrangerle di tanto in tanto, specialmente se è per qualcosa di speciale.

Qual è il tuo segreto per un felice te? Ho iniziato un diario di gratitudine dopo la fine del mio matrimonio. All'inizio mi sentivo entusiasta, e non sapevo se mi avrebbe fatto del bene, ma lo ha fatto davvero. Ogni sera prima di andare a letto scrivo cinque cose di cui sono grato. Il numero uno è sempre mia figlia sana e felice che è facile. La cosa sorprendente è che anche alla fine della giornata più impegnativa, posso sempre trovare altre quattro cose. Mi ha aiutato a costruire un migliore senso di gratitudine.

-

REVELSTOKE, BC

STAT: Un bambino su dieci in Canada ora vive in famiglie miste.

Foto: Kerri Knapp

Membri della famiglia: Erin Russell, 33 anni, impiegato di banca; il marito, Chris Russell, 37 anni, vide filer in una segheria; figlie Arwynn, 10 e Taylor, 8; figlio, James, 4.

Erin Russell si destreggia tra le esigenze di tre figli, tiene traccia di tre programmi familiari, negozia le esigenze di tutti e quattro i genitori e in qualche modo fa funzionare tutto per la sua famiglia mista di cinque persone.

Descriveresti la tua famiglia unica? Siamo una famiglia mista, ma non puoi davvero dire quando ci incontrerai per la prima volta. È suo, mio ​​e nostro, ma in realtà non c'è separazione. Quando ho incontrato Chris, mia figlia Taylor era una e sua figlia Arwynn aveva tre anni. Le ragazze si sono appena legate e sono sempre state vicine. E poi abbiamo avuto James quattro anni fa. È come se i bambini fossero sempre stati insieme.

Quali sono le maggiori sfide e le maggiori vittorie della tua famiglia? Ogni decisione della famiglia che io e mio marito prendiamo riguarda tre famiglie, non solo la nostra. Coordinare tutti ed essere sensibili alle esigenze di tutti è una sfida. Se vogliamo fare piani per il fine settimana, ad esempio, dobbiamo prima capire se i bambini saranno persino a casa nostra in quei giorni. (Taylor rimane con suo padre ogni due fine settimana e Arwynn è con sua madre per due settimane alla volta.) È un atto di bilanciamento che abbiamo dovuto capire nel corso degli anni. È facile pensare che sarebbe più semplice per loro stare con un genitore a tempo pieno, ma non penso che sia la cosa migliore per loro. I nostri bambini sono per il sintonizzatore perché hanno due sistemi di supporto. Hanno così tante persone in più per amarli, essere lì per loro ed essere modelli di riferimento . Non posso nemmeno dirti quanti nonni, zie e zii hanno. La nostra più grande vittoria è che facciamo tutto funzionare.


Articoli Interessanti

RRSP: risposta alle tue 20 domande principali

RRSP: risposta alle tue 20 domande principali

Desideri sapere di più sui RRSP? Ti abbiamo coperto con tutto ciò che devi sapere ora. 1. Che cos'è un RRSP? Ovviamente sai cos'è un RRSP: è quella cosa in cui stai mettendo i soldi per risparmiare per la pensione, giusto? Oltre a ciò, la comprensione di RRSP di molte persone è piuttosto confusa. Un ma

Ruttare o non ruttare?

Ruttare o non ruttare?

Il nostro esperto spiega perché non è necessario ruttare tutti i bambini allattati al seno Q: Ho allattato al seno mia figlia di due mesi e l'ho ruttata dopo ogni poppata, ma raramente effettivamente rutta. Sto sbagliando o non è necessario? A: Se il tuo bambino non si sputa molto dopo le poppate e non è a disagio, mi sembra che non stia ingoiando molta aria con cui ruttare. Co

Cosa non dire ai tuoi figli quando vedono una persona di genere nella strada

Cosa non dire ai tuoi figli quando vedono una persona di genere nella strada

La prossima volta che esci in pubblico e i tuoi figli segnalano una persona che non si conforma agli stereotipi di genere, non sentirti imbarazzato invece. Foto: per gentile concessione di Jacob Tobia I bambini sono naturalmente curiosi. Pongono domande su tutto ciò che vedono e di solito lo fanno piuttosto rumorosamente, il che a volte può mettere i genitori in situazioni imbarazzanti.

5 cose che mi hanno sorpreso di più della fecondazione in vitro

5 cose che mi hanno sorpreso di più della fecondazione in vitro

Nonostante ore e ore di ricerche e discussioni con i medici prima di sottoporsi alla fecondazione in vitro, queste erano le cinque cose che vorrei sapere. Foto: iStockphoto Il pensiero di avere la fecondazione in vitro (IVF) mi terrorizzava. Mio marito ed io avevamo cercato di concepire per circa un anno e avevamo già provato un ciclo di inseminazione intrauterina (IUI) , che aveva provocato un aborto spontaneo.

11 film e spettacoli per bambini che sono nuovi su Netflix Canada a luglio 2019

11 film e spettacoli per bambini che sono nuovi su Netflix Canada a luglio 2019

Ogni mese, Netflix Canada aggiunge spettacoli e film per famiglie per i tuoi bambini in streaming. Ecco cosa succederà a luglio 2019. Netflix Canada ha annunciato quali nuovi programmi TV e film aggiungerà alla sua gamma a luglio 2019 e, ovviamente, ciò significa più opzioni per i bambini! Ci sono molti titoli in attesa del prossimo mese, come The Emoji Movie , Spiderman: Homecoming e Mary Poppins Returns della Disney. Mo