• Wednesday January 22,2020

Condividere una stanza con il bambino: 8 idee salvaspazio

Se sei a corto di spazio o vuoi solo essere vicino al tuo nuovo bambino, ecco come massimizzare il tuo spazio e rendere confortevole la convivenza per tutti.

Foto: Bluebird Vintage via Pinterest

Mantienilo semplice
Se sei a corto di spazio, prova a usare un palato neutro per massimizzare lo spazio e rendere la stanza più grande. La foto sopra mostra una stanza senza ingombri, rendendo più semplice la vita in spazi angusti.

Per saperne di più: Controllo del caos: consigli per una casa senza ingombri>

Foto: Ikea via Pinterest

Usa le tende per la privacy
Le tende trasparenti, come quelle mostrate sopra, potrebbero non sembrare così private. Ma ciò che manca nell'opacità, offrono in effetti leggeri e ondosi che fanno sembrare la stanza ariosa. Sono facili da installare e un investimento minimo, perfetto per dividere temporaneamente lo spazio tra i nuovi genitori assonnati e gli scavi della dolce ragazza .

Maggiori informazioni: hack di IKEA: 10 mobili fai-da-te con budget ridotto>

Foto: On To Baby via Pinterest

Stendi un tappeto
Un tappeto può dividere la stanza, consentendo ai genitori di mantenere il loro ambiente tranquillo mentre agiscono come divisori dal bambino. Inoltre, un tappeto può assorbire i suoni, rendendolo sicuro per andare in punta di piedi (letteralmente) attorno al programma di sonno del bambino. Se desideri fare un investimento, acquista un tappeto di fascia alta in una tonalità neutra che funzionerà con diverse combinazioni di colori e modelli e durerà per gli anni a venire.

Per saperne di più: Co-dormire: Tre nel letto>

Foto: un po 'di sole tramite Pinterest

Usa angoli e nicchie
A condizione che il tuo armadio sia sicuro e robusto, prova a creare un piccolo angolo per il bambino in un'alcova vuota. Funziona bene sia per i presepi che per le tabelle. Converti facilmente il tuo armadio quando il bambino si è laureato nella propria stanza .


Articoli Interessanti

Quanto velocemente il tuo bambino dovrebbe riguadagnare il suo peso alla nascita?

Quanto velocemente il tuo bambino dovrebbe riguadagnare il suo peso alla nascita?

Anche quando l'allattamento al seno sta andando bene, molte mamme si chiedono se il loro bambino stia ricevendo abbastanza latte e aumentando di peso a un ritmo sano. Ecco alcuni indizi. Foto: iStockphoto Mia figlia aveva poco meno di una settimana quando qualcosa è cambiato: la sua dolce disposizione ha lasciato il posto alla pignoleria , è stata improvvisamente agitata durante l'allattamento ed è diventata difficile da consolare. A

Batte il cuore

Batte il cuore

Consigli senza sudore per un'estate sana È ora legale per serate illuminate dal sole, divertimento all'aria aperta e vita spensierata. Ma in agguato per rovinare la tua felicità ci sono il calore insopportabile, lo smog soffocante e altri aggressori stagionali. Senza dubbio tu ei tuoi figli preferireste prosperare, non solo sopravvivere, nella stagione afosa.

Detergente per bucato liquido fresco del limone di luce solare

Detergente per bucato liquido fresco del limone di luce solare

Ideale per le famiglie che desiderano un detersivo a buon prezzo che funzioni bene Vantaggi principali Buona rimozione delle macchie, chiare istruzioni per l'uso, prezzo di fascia media Considerazioni Il profumo può essere forte per alcune linee di fondo Sunlight Lemon Fresh è un detergente per bucato piacevolmente profumato che ha sopra- poteri di pulizia medi Acquista walmart.c

Il controllo post partum di sei settimane è troppo tardi?

Il controllo post partum di sei settimane è troppo tardi?

I neonati ricevono tutti i tipi di cure dagli operatori sanitari, ma per molte nuove mamme, il controllo singolo a sei settimane dopo la nascita non è abbastanza. Foto: iStockphoto Quando la mamma di Vancouver Jennifer Kane * è andata a fare il suo controllo postpartum di sei settimane , lei e il suo OB / GYN hanno discusso brevemente i suoi punti da una lacrima di secondo grado , che stava guarendo bene ma che aveva lasciato un po 'di rigonfiamento della pelle.

Incontra Jude, la mia bambina di due anni morta per influenza

Incontra Jude, la mia bambina di due anni morta per influenza

Perché ti sto dicendo tutte queste cose su Jude? Perché queste piccole cose sono tutto ciò che abbiamo di lui adesso. Se n'è andato e non ci sarà mai più lui. Foto: Jill Promoli Ieri è stato il compleanno di Thomas e Jude. Thomas compie quattro anni, ma Jude no. È morto il 6 maggio 2016, a causa dell'influenza B. Era un

20 lotte che i bambini dei millennial non dovranno mai affrontare

20 lotte che i bambini dei millennial non dovranno mai affrontare

Ah, anni '90. Come ci manchi! Essere genitori è difficile, non c'è dubbio. E quando tuo figlio viene da te sconvolto perché l'iPad è morto o hanno già visto tutto nel PVR, probabilmente sei come: E poi tutti come: I bambini di oggi non conosceranno mai il dolore e il conflitto dei loro genitori millenari e probabilmente finiranno per essere persone vuote e vuote di conseguenza (#goals!). E