• Friday September 25,2020

Genitori con bisogni speciali: la pietra miliare del gioco indipendente

La blogger Parent di oggi Anchel Krishna condivide il modo in cui l'ultima pietra miliare di sua figlia le ricorda ciò che conta di più nella vita.

Syona gioca con il suo nuovo giocattolo preferito al parco. Foto: Anchel Krishna.

Segui mentre Anchel Krishna condivide le sue esperienze come madre con Syona, una straordinaria bambina con paralisi cerebrale.

Quest'anno abbiamo celebrato la Giornata del Canada andando in un parco e incontrandoci con alcune altre famiglie che hanno bambini con bisogni speciali . Era un piano dell'ultimo minuto dopo che ho esaminato il nostro calendario incredibilmente fuori programma e ho realizzato che avevamo una giornata libera senza appuntamenti o piani familiari. Sì, c'era il bucato, la cucina e le pulizie da fare a casa, ma una giornata libera è rara e volevamo fare festa (come fanno i genitori dei bambini piccoli ? Andando al parco, ovviamente).

Ma non siamo andati in nessun parco. Siamo andati in un parco completamente accessibile progettato in modo che i bambini di tutte le abilità possano giocare. Prima di partire non sapevo davvero cosa aspettarmi. Dato che Syona è ancora piccola, giochiamo con lei nel nostro normale parco di quartiere in un modo piuttosto pratico e non ero sicuro di come sarebbe stato un parco accessibile o che differenza avrebbe fatto nel suo gioco.

Il parco presentava una casa sull'albero accessibile con spazio sufficiente per ospitare sedie a rotelle e deambulatori, scivoli abbastanza grandi per un badante e un bambino, altalene accessibili e giocattoli montati verticalmente che permettevano ai bambini su sedia a rotelle di scivolare e giocare con loro.

Ed è allora che è successo qualcosa di assolutamente incredibile. Syona ha giocato con un giocattolo ... in modo funzionale. Per quelli di voi che hanno bambini con bisogni speciali, capirete perché questo è così importante. Per i lettori che non sono così familiari, lasciatemi spiegare con un esempio. Il tuo "tipico" bambino di 2 anni e mezzo può giocare con un classico impilatore di anelli. Possono togliere gli anelli, mettere gli anelli e molti bambini di questa età iniziano a capire il concetto di "ordine" - che l'anello più grande va sul fondo e gli anelli più piccoli vanno in cima. Oppure pensa a un puzzle: un bambino tipico può spesso usare tentativi ed errori fino a quando non raggiunge il giusto pezzo e forma. Se non si adatta, sperimentano come girare il pezzo del puzzle finché non scivola nel punto giusto. Mio figlio non può farlo. Non importa quanto ci sforziamo di provare (e ci proviamo; questi due esempi sono stati nella lista degli obiettivi di Syona da oltre un anno, ci lavoriamo quasi ogni giorno). Ha difficoltà a coordinare le mani e gli occhi.

Ma in questo parco (ora noto come paradiso in terra) Syona ha avuto il miglior tempo giocando con una ruota montata sul lato della casa sull'albero. Lo girò da un lato all'altro, fingendo di guidare, si allontanò da un lato della casa sull'albero e poi tornò al volante tirandosi in avanti. Ho fatto finta di suonare il clacson e Syona ha riso come se fossi la persona più divertente della terra. Potrei davvero fare qualche passo indietro e lasciarla giocare da sola. Si stava divertendo TANTO che attirava alcuni altri bambini (che non riuscivano a capire perché questa ruota fosse il miglior giocattolo di sempre). Avevo il sorriso più grande sul viso e le lacrime agli occhi mentre guardavo Syona. Lei era così felice. Così orgoglioso di se stessa. Così indipendente. Ed era solo la rassicurazione di cui avevo bisogno. Syona potrebbe non giocare con i giocattoli allo stesso modo degli altri, ma troverà un modo per divertirsi. Quindi cos'è un parco accessibile? Nel mio mondo è un posto incredibile che può portare gioia a così tante famiglie. Sorprendente.

Hai un parco preferito? Quali sono i giocattoli preferiti di tuo figlio?


Articoli Interessanti

Vendetta dell'adolescente

Vendetta dell'adolescente

L'ultimo articolo di Maclean esamina una nuova ondata di ragazze adolescenti che combattono contro stereotipi, pressioni sociali e la nostra cultura sessuata. Johanna Morrigan, la protagonista del nuovo romanzo emergente di Caitlin Moran How to Build a Girl , è un'improbabile eroina accanto alle superstar immaginarie Katniss Everdeen e Bella Swan.

La tua gravidanza: 9 settimane

La tua gravidanza: 9 settimane

Nella settimana 9 il tuo bambino ha circa le stesse dimensioni di un'oliva verde. Dalla parte superiore della testa alla parte inferiore dei glutei, è lungo circa 22-33 mm. Foto: Mandy Milks, Erik Putz, Anthony Swaneveld. Sentito: thefeltstore.com Cosa succede lì dentro: sviluppo fetale a 9 settimane di gravidanza Il tuo bambino ha le dimensioni di un pezzo di maccheroni questa settimana!

Sì o no: umile vantarsi dei tuoi figli sui social media

Sì o no: umile vantarsi dei tuoi figli sui social media

{{{data.excerpt}}} {{{data.featuredImage.replace ("http: //", "https: //")}}} Accedi / Registrati impostazioni Disconnessione Rimanere incinta Cercando di concepire Infertilità Gravidanza Gravidanza per settimana Nomi del bambino Registro del bambino Docce per bambini Essere incinta Salute in gravidanza Dando vita Bambino Baby al mese Sviluppo del bambino Cibo per bambini Salute del bambino Sonno del bambino L'allattamento al seno Colica Assistenza ai neonati Cure postpartum Dentizione Famiglia bambini Bambino piccolo attività Feste di compleanno Libri mestieri Disciplin

Che cos'è una piscina parto?

Che cos'è una piscina parto?

Dalle dimensioni, la forma e persino il colore, ecco tutto ciò che devi sapere quando scegli una piscina per il parto in acqua. Foto: iStockphoto Se hai un parto in acqua, avrai bisogno di una vasca o di una piscina per far entrare il tuo bambino. Mentre alcune donne hanno la possibilità di effettuare un parto in un centro di nascita , molte donne che scelgono di partorire in acqua devono usare la loro vasca a casa, o affittare o acquistare una speciale piscina da parto.

Tiralatte elettrico singolo Medela Swing

Tiralatte elettrico singolo Medela Swing

Ideale per le mamme che allattano al seno che allattano i loro bambini latte materno da una bottiglia alcune volte a settimana Vantaggi principali Facile da montare e utilizzare, buona resistenza all'aspirazione Considerazioni Le pompe singole non sono efficienti quanto le doppie pompe se si pompano regolarmente Linea di fondo Il seno elettrico singolo di Medela Swing Pump è una pompa leggera e di alta qualità per le mamme che vogliono pompare e allattare in bottiglia di tanto in tanto.