• Saturday March 28,2020

La fase umoristica del bagno

Le battute di cacca e pipì sono improvvisamente divertenti per tuo figlio? Benvenuti nella fase del vasino.

Foto: iStockphoto

"Traballante, traballante, tootsie!" Mio figlio di quattro anni, Sebastien, grida mentre si fa strada a casaccio - e di solito nudo - attraverso la cucina.

Poopy-testa. Puzzare-a-Roni. Pantaloni pipì. Più sciocca è la parola, più divertente Sebastien la trova, soprattutto se ha un pubblico. E anche se lo sto privando della maggior parte dell'umorismo banale dei cartoni animati, trae ispirazione da molti amici a scuola. Sono stato conosciuto a passare il mouse con la mano sulla bocca quando canta una certa canzone in pubblico, perché so che le probabilità sono che finirà in "cacca". È stato conosciuto per chiedere, nel momento più inopportuno, se il suo la nonna vuole annusare il suo sedere. Ad un certo punto, dopo mesi di totale disinteresse per l' allenamento banale, è diventata l'unica cosa di cui non smetterà di parlare.

La maggior parte dei bambini prende l'umorismo da toilette subito dopo il passaggio dai pannolini, afferma Michele Kambolis, un terapista di famiglia e figlio registrato e fondatore del Harbourside Counseling Center di Vancouver.

"È divertente per ragazzi e ragazze mentre cercano di capire come funzionano i loro corpi", dice. Le barzellette infinite sono una forma di sollievo (nessun gioco di parole inteso) dopo la tensione del compito di sviluppo che è un allenamento banale.

Il primo passo nella gestione della fase del vasino è accettare che questa fase sia normale (e non un contraccolpo subcosciente ai controlli del pannolino dell'elicottero). Ecco cos'altro puoi fare.

Parla apertamente

Insegnare la terminologia corretta per le parti del corpo e le funzioni corporee e avere un atteggiamento di fatto nei confronti degli argomenti del bagno fin dall'inizio, dovrebbe aiutare a ridurre al minimo l'appello, afferma Kambolis. Non devi sembrare un libro di testo medico, tuttavia. "Lascia che i bambini diano" cacca "invece delle feci e" scoreggia "anziché gas, come un modo per demistificare il proibito", dice. Leggere un libro di fatti come Everyone Poops, di Taro Gomi, è un ottimo modo per ridere e soddisfare la loro curiosità riguardo alle normali funzioni corporee.

Imposta i confini

La mamma di Vancouver Sandra Gill, il cui figlio di tre anni, Nathan, sta attraversando una fase a bocca bassa, non si preoccupa davvero della stupidità, ma ha fissato dei limiti. "Di solito sto bene con le battute sulle scoregge, ma abbiamo due regole", dice. "Il numero uno non è chiamare persone come" testa a testa ", e il numero due è troppe parole da bagno e non abbastanza ascolto significa che devi andare a dirle in bagno. E poiché praticamente non vuole mai rinunciare alla mia attenzione o effettivamente andare in bagno, funziona. ”

Rilassati un po

Tieni presente che se non tollererai in parte le barzellette, il tuo bambino apprezzerà comunque la stupidità senza fine dei suoi amici nel parco giochi, ricorda Kambolis. "E un buon senso dell'umorismo aiuta i bambini emotivamente e socialmente." Puoi mettere da parte 10 o 15 minuti di "gioco sciocco" al giorno, incluso l'umorismo banale.

Per Sebastien, nulla lo rende più felice di quando cedo alle risate. E sebbene gli esperti concordino sul fatto che le chiacchiere banali e l'umorismo del bagno non perdano il loro fascino fino all'età di circa otto anni, trovo che diminuisca quando si avvicina all'età di cinque anni. Abbiamo anche trovato un'altra forma di divertente, una che a entrambi piace: la battuta a bussare. "Orange, sei contento che non abbia detto 'cacca?'"

Una versione di questo articolo è apparsa nel nostro numero di aprile 2013 con il titolo "Potty mouth", p. 68.


Articoli Interessanti

6 divertenti attività indoor per i più piccoli

6 divertenti attività indoor per i più piccoli

Cura un caso di febbre da cabina con queste attività indoor per i più piccoli. Foto: Tania k. tramite Instagram 1. Danza, danza! Metti un po 'di musica e fai un piccolo vortice o un salto in cucina con il tuo piccolo compagno. 2. Lancio del calzino Prendi un cesto della biancheria e un mucchio di calzini arrotolati, stai a pochi metri di distanza e vedi chi ha un grande scopo.

Questi bambini piccoli che si diplomano in terapia intensiva sono ciò di cui hai bisogno in questo momento

Questi bambini piccoli che si diplomano in terapia intensiva sono ciò di cui hai bisogno in questo momento

Una NICU in un ospedale della Carolina del Nord sta dando un toccante rimedio a questi preti. Completo di tappo grad e tutto. Foto: Bella Baby Photography Via bellababyphotography.com Immaginiamo che sia iniziato nella stazione di cura intorno alle 3 del mattino. Un gruppo di infermiere stava probabilmente facendo una breve pausa dopo il loro giro in terapia intensiva neonatale , parlando di quanto sarebbe stato terribilmente carino tenere una laurea per ogni dolce bambino che passa da l'incubatrice a casa

Hollywood stepparents: celebrità che amiamo

Hollywood stepparents: celebrità che amiamo

Scopri quali delle tue celebrità preferite sono gli stepparent e cosa hanno detto alcuni di loro di questo importante ruolo. 11 visualizzare le foto della presentazione

Perché "aiutare" è una parola di quattro lettere per le mamme?

Perché "aiutare" è una parola di quattro lettere per le mamme?

Sui bambini caduti, la vergogna di aver bisogno di aiuto e la tana del leone dei commenti su Internet. Foto: iStockphoto Quando mia figlia Chloe aveva sette mesi , la lasciai in mezzo al mio letto e voltai le spalle per prendere qualcosa da un cassetto. Pochi secondi dopo udii un tonfo ribelle, seguito da un grido selvaggio che non avevo mai sentito prima

6 consigli per parlare con i tuoi figli quando sei un genitore single

6 consigli per parlare con i tuoi figli quando sei un genitore single

Non vuoi spaventarli? Tieni a mente questi suggerimenti per quando scorri verso destra. Foto: iStockphoto Quando il mio ex è uscito , mia figlia non aveva ancora nemmeno due anni. Ricordo di aver detto a mia madre che non conoscevo nessun altro che avesse divorziato, un genitore single e un fidanzato.