• Thursday June 4,2020

Quando mio figlio dovrebbe passare ai pannolini pull-up?

I pannolini pull-up possono aiutare con il vasino e l'allenamento notturno, ma sapere quando iniziare e smettere di usarli è la chiave.

Foto: iStockPhoto

Come la maggior parte delle cose nella genitorialità, quando si tratta di un allenamento banale e notturno, non esiste un approccio unico per tutti che è garantito per funzionare per ogni bambino. La chiave sta nell'accettare che si tratta di un lavoro in corso e che gli incidenti sono destinati a verificarsi. "Si tratta di renderlo un non-problema perché succede e dobbiamo ricordarlo", afferma Janice Heard, pediatra a Calgary. I pull-up possono essere utili sia per l'allenamento banale (senza problemi con le cinghie appiccicose durante la lotta con un bambino impegnato) sia per l' allenamento notturno, ma sapere quando è il momento di passare alle mutande per bambini grandi è anche un passo importante. Ecco cosa dovresti sapere su come usare i pannolini pull-up in modo efficace e quando lasciarli indietro.

Utilizzo di pull-up per allenamenti banali
Heard sottolinea che i bambini devono essere fisiologicamente pronti per l'allenamento banale, e per la maggior parte di loro, ciò non accade fino a quando non hanno almeno due anni (alcuni inizieranno a mostrare prontezza solo a tre o più anni). I segni da cercare includono l'interesse a guardare gli altri mentre usano il bagno, a rimanere asciutti per più di un paio d'ore, la consapevolezza di quando stanno urinando o avendo un movimento intestinale, la capacità di seguire semplici indicazioni a una o due fasi e mostrare maggiore indipendenza . Se la tua bambina ha recentemente iniziato ad andare in qualche posto un po 'più privato per fare i suoi affari, ti dice quando fa pipì, si sveglia asciutta da un pisolino e sta cercando di vestirsi o di vestirsi da sola, potrebbe essere pronta per iniziare un allenamento banale. E non dimenticare che l'allenamento in bagno non si limita a raggiungere il vasino in tempo: i bambini devono essere in grado di sviluppare la capacità di tirare su pantaloni e mutande anche da soli. Per rendere il processo più semplice, vesti il ​​tuo bambino con abiti che rafforzano l'indipendenza, come pantaloni con elastici in vita o abiti.

Raccogliere un pacchetto di pull-up con un supereroe preferito o amata principessa può funzionare se il tuo bambino risponde agli incentivi. Ma tieni presente che i pull-up potrebbero non aiutare il tuo tot. "Funzionano davvero bene per alcuni bambini e non per altri", spiega Kathy Lynn, oratrice e autrice di genitori di New Westminster, BC "Volete che rispondano ai pull-up come se fossero mutande e alcuni bambini semplicemente non lo fanno" Stabilisco questa connessione. ”Questa è stata l'esperienza di Cindy Morley, un asilo nido e una mamma di tre figli di Milton, Ontario. Ha provato a fare i pull-up con i suoi gemelli, ma i suoi figli li hanno trattati come pannolini, senza mostrare disagio con l'essere bagnati. Quindi ha scelto la biancheria intima per bambini grandi che ha contribuito a motivare i suoi piccoli a comportarsi anche come bambini grandi. È stata una buona mossa. I bambini non hanno molte opportunità di fare le proprie scelte, quindi consentire loro di scegliere la propria biancheria intima può essere davvero un grosso problema per loro: dà loro un senso di controllo e può motivarli a rimanere asciutti, dice Lynn. Un'altra opzione è quella di provare un paio di mutande da allenamento che hanno uno strato extra assorbente.

Se il tuo bambino ha usato i pull-up con successo, come fai a sapere quando è pronto ad abbandonarli? Non vuoi tenere i bambini nei pull-up per troppo tempo: devono sapere che la biancheria intima è il prossimo passo. Una volta che tuo figlio ti ha fatto sapere che ha bisogno di usare il bagno e rimane per lo più asciutto (il raro incidente è OK), è tempo di biancheria intima.

Pull-up per l'allenamento notturno
C'è una grande differenza tra l'allenamento diurno e quello notturno. "La bagnatura notturna è molto, molto normale per molti anni oltre la bagnatura diurna per molti bambini", spiega Heard. “In effetti, il 6-8 percento dei bambini di otto anni si bagna ancora i letti. È solo una diversa capacità di sviluppo. ”Uno dei gemelli di Morley, William, ora nove, ha un sonno molto pesante e bagna ancora regolarmente il letto. Lo ha cambiato in mutande usa e getta a quattro anni quando i suoi pull-up hanno iniziato a perdere di notte. La pipì a letto diventa un problema solo quando inizia ad avere un impatto sociale sui bambini; se non lo disturba, puoi semplicemente usare le mutande notturne e un tappetino o un lenzuolo impermeabili per facilitare le pulizie.

D'altra parte, se hai un bambino che ha secchezza diurna ben consolidata - il che significa che è rimasta asciutta da sei mesi a un anno - e sei preoccupato che si stia affidando al suo pannolino pull-up di notte, è ragionevole prova l'allenamento notturno senza di loro. Mettila in biancheria intima o lascia il suo commando e guarda come va. Assicurati di visitare il bagno ogni sera prima di andare a letto e di tenere la luce notturna in modo che non sia buio o spaventoso quando si sveglia per usare il bagno durante la notte. Ma se non è pronta, non fare molto. "Se, dopo un paio di settimane, sta ancora bagnando il letto, allora non è ancora pronta", dice Heard. “Torna ai pull-up senza punizione o giudizio e dì: 'Oh, non sei pronto per questo. Ci proveremo più tardi. ""

Non dimenticare che ogni bambino è diverso, e solo perché la piccola Sally in fondo alla strada era completamente allenata apparentemente durante la notte, non significa che ci sia qualcosa di sbagliato se tuo figlio impiega più tempo per arrivarci. "Devi solo essere paziente", osserva Lynn. “Rimarranno asciutti quando il loro corpo sarà pronto. Rilassati e non preoccuparti. "

Articoli Interessanti

Questa mamma dice che la reazione allergica alimentare di suo figlio non è stata come si aspettava

Questa mamma dice che la reazione allergica alimentare di suo figlio non è stata come si aspettava

Se hai visto solo una reazione allergica nei film, probabilmente non stai immaginando la cosa giusta. Foto: iStockphoto Una madre del Texas si è rivolta a Facebook per educare gli altri genitori su come siano realmente le reazioni allergiche alimentari . Una lieve reazione agli anacardi si trasformò rapidamente in un'esperienza spaventosa per Julie Ferrier Berghaus, mentre sua figlia andava in anafilassi durante un test allergologico controllato.

Golden Globes 2015: mamme che hanno scosso il tappeto rosso

Golden Globes 2015: mamme che hanno scosso il tappeto rosso

Amy Adams, Patricia Arquette, Keira Knightley ... Ecco cosa indossavano le nostre mamme celebrità preferite per i Golden Globe Awards di ieri sera, oltre alle loro migliori citazioni per genitori della notte! Rosamund Pike Foto: KM / FameFlynet "Non è affondato fino al momento in cui mi sono girato sul tappeto rosso", ha nominato la nominata Rosamund Pike ( Gone Girl ) a Ryan Seacrest sul tappeto rosso dei Golden Globe.

Per la festa del papà quest'anno, voglio qualcosa di diverso

Per la festa del papà quest'anno, voglio qualcosa di diverso

Quando la maggior parte degli uomini ha una crisi di mezza età, vogliono una macchina nuova, una giovane moglie e più capelli. Voglio solo più tempo. Foto: per gentile concessione di Kase Johnstun Quando avevo 23 anni e facevo del mio meglio per sfuggire a qualsiasi senso di responsabilità nel mondo reale, ho preso l'alba mentre ero su un traghetto dalla Francia all'Irlanda. Qu

Riesci a indovinare quali donne iconiche hanno ispirato queste 17 nuove Barbie?

Riesci a indovinare quali donne iconiche hanno ispirato queste 17 nuove Barbie?

Per celebrare la Giornata internazionale della donna, Mattel ha annunciato una nuova linea di Barbie basata su donne che stanno facendo cose fantastiche in tutto il mondo. Foto: Mattel Barbie e Mattel hanno appena annunciato più di una dozzina di nuove bambole in onore delle donne della vita reale di tutto il mondo, e noi siamo così.

Mio figlio è un introverso - e lo adoro!

Mio figlio è un introverso - e lo adoro!

Susan Goldberg si rende conto che suo figlio maggiore è un introverso e non le dispiace affatto. Foto: iStockphoto Thunder Bay, Ontario. la scrittrice Susan Goldberg è una torontoniana trapiantata e una delle due madri per due ragazzi. Segui mentre condivide le esperienze della sua famiglia. Ho scritto del nostro viaggio in campeggio quest'estate e della mia conversione da riluttante ad entusiasta abitante in tenda.

Ciò che i bambini imparano dal gioco dell'acqua

Ciò che i bambini imparano dal gioco dell'acqua

Non è un segreto che i bambini adorino giocare con l'acqua. Ecco perché le lezioni apprese dal gioco dell'acqua valgono la pena. iStock Guarda quel ragazzino impegnato, che versa acqua dal contenitore dello yogurt all'imbuto al contenitore dello yogurt ... a terra. Sta imparando la causa e l'effetto, il caldo e il freddo, il galleggiamento e l'affondamento.