• Tuesday March 31,2020

Il tuo bambino: 1 settimana

È impossibile smettere di guardare e toccare, no? Ecco cosa significa avere un bambino di 1 settimana, quindi sistemati e impara qualcosa sul tuo bambino appena nato.

Fotografia di Nicole Duplantis / Abbigliamento fornito da babyGap e Joe Fresh

Irreale, vero? Dopo tutta l'attesa e l'anticipazione, il tuo bambino è finalmente arrivato! Il tuo mondo è completamente cambiato per sempre, nel miglior modo possibile. Probabilmente stai provando ogni emozione in questo momento, dall'esaurimento e incredulità all'amore enorme. È tutto normale, accelerato dalla vicinanza di un bellissimo piccolo bambino e da un'ondata di ormoni che può portarti dalle lacrime all'euforia in pochi minuti.

Alcune cose potrebbero andare senza intoppi (le coccole pelle a pelle, ora quelle che puoi fare), mentre altre sono una strada rocciosa di dubbi e disperazione (è il fermo giusto, è quella cacca normale, si suppone che faccia così tanto male? laggiù? ). Il supporto da parte di familiari e amici è fondamentale ora, e questo significa qualcosa di diverso per tutti, sia che si tratti di aiutare con le attività quotidiane in modo da poter legare con il bambino o di accarezzare con il fagiolino in modo da poter dormire un po ' . Entrambi avete bisogno di molto riposo questa settimana e avere il bambino tra le braccia dopo nove mesi di legame in utero è molto da elaborare. Rannicchiati, rimani nei tuoi pigiami e sii gentile con te stesso: è una curva di apprendimento ripida e una settimana meravigliosa per conoscere il tuo bambino.

Carter's | OshKosh; forniture e oggetti di scena forniti da Moms per essere ... e altro ; un ringraziamento speciale alla piccola esperta Bianca Sprague di Bebo Mia . " />

Sviluppo di 1 settimana e pietre miliari

Scopri le incredibili funzionalità del bambino

Che insopportabile carineria - e che strana piccola creatura! È impossibile smettere di guardare e toccare, no? Ecco di cosa tratta questa settimana, quindi sistemati e impara un po 'le caratteristiche speciali del tuo bambino mentre ti conosci.

i piedi del bambino, su un letto 5 cose strane sul tuo neonato che nessuno parla di Cappelli al tuo piccolo! La testa del tuo bambino potrebbe essere ancora un po 'schiacciata e sconnessa dopo il viaggio lungo il canale del parto, mentre un bambino in sezione C potrebbe essere un po' più avanti nel gioco nel reparto look. In entrambi i casi, la crescita e la fusione del cranio lisciano gradualmente la testa del bambino nelle settimane e nei mesi a venire. Per ora, il tuo bambino ha punti morbidi o fontanelle sul cranio, che consentono al cranio di spremere durante il parto. Non preoccuparti di ferire il punto debole del tuo bambino, c'è una dura membrana sottostante che protegge il cervello del tuo bambino mentre il suo cranio cresce. E quei capelli! È disponibile in tutti i colori e spessori e spesso non sembrerà lo stesso per i bambini lunghi con molti capelli che possono gradualmente diventare calvi, le brune possono diventare bionde e i capelli lisci possono diventare ricci. Sei scioccato dal colore o dalla consistenza dei capelli del tuo bambino da quale gene recessivo proviene? Potresti essere ugualmente sorpreso da quanto sarà diverso in pochi mesi, quindi scatta alcune foto e un po 'di scatto per salvare.

Pelle setosa? (O, OMG, quanto può essere rugoso e pungente un bambino?) Spesso è poco o di entrambi poiché la pelle del tuo neonato passa da un ambiente umido a uno secco. I piedi e le dita del bambino possono essere particolarmente rugosi e eruzioni cutanee, macchie e punti asciutti sono perfettamente normali. Parla con il tuo medico o l'ostetrica su quali lozioni sono migliori per il tuo bambino.I forti profumi sono un no-no e, in molti casi, non sono necessarie creme perché la pelle del tuo bambino si distaccherà e si rinnoverà senza alcun Aiuto.

Ben dotato? Non necessariamente. I genitali neonati appaiono spesso gonfi e rossi, ma è temporaneo in quanto gli ormoni femminili della mamma dal processo di nascita entrano e lasciano il flusso sanguigno del bambino. Trascorrerai i prossimi anni a conoscere le regioni inferiori del bambino tanto intimamente quanto la tua, quindi c'è un sacco di barboni che si asciuga avanti e questo non è il primo quando ti chiederai se dovresti chiedere a qualcuno come stanno le cose laggiù. State tranquilli, esiste una vasta gamma di normali .

Parliamo del cordone ombelicale. Può sembrare un po 'intimidatorio, ma il tuo bambino è ignaro e non infastidito dal moncone, ei tuoi pannolini appena nati sono fatti apposta per adattarsi al punto fissandosi sotto l'ombelico (o possono essere ripiegati). Entro 1-3 settimane dalla nascita, il moncone si asciugherà, diventerà nero e cadrà, e presto il bambino avrà il piccolo innie (o outie!) Più carino da solleticare.

I 5 sensi e l'inizio della comunicazione

Il tuo bambino: 1 settimana Dopo mesi di suoni ovattati e protuberanze attenuate, oh baby, che sovraccarico sensoriale può essere il mondo! Tutti i sensi del tuo bambino stanno lavorando alla nascita e, rispetto all'utero, il mondo è rumoroso, luminoso e probabilmente freddo. Può essere difficile per il tuo bambino prenderlo tutto in una volta, quindi la necessità di comunicare! Sì, stiamo parlando del pianto, per la maggior parte, e anche di molti altri suoni misteriosi. Questa è la tua occasione per sapere cosa prova il tuo bambino e ci saranno sicuramente delle congetture. Non ti preoccupare, lo scoprirai. Potresti anche scoprire che il tuo corpo è biologicamente sintonizzato per rispondere, spruzza latte in risposta alle grida del bambino e barcolla sveglia quando il bambino chiama.

Il bambino ha gli occhi per te! C'è un motivo per cui non riesci a smettere di guardare il tuo bambino quando stai stringendo a sé: questo è solo il punto in cui il bambino può concentrarsi, quindi hanno davvero solo gli occhi per te ( o qualsiasi cosa entro 8-10 pollici dalla loro faccia). La visione di un bambino è sfocata e la sua attenzione è spenta, quindi non c'è ancora bisogno di preoccuparsi di quelle flashcard (no, nemmeno quei giocattoli in bianco e nero ad alto contrasto che hai ricevuto in regalo) . Il cooing faccia a faccia andrà benissimo! E il tuo bambino può sicuramente sentire dei suoni: possono sussultare quando una porta sbatte o il cane abbaia o essere calmato dal battito familiare del tuo cuore quando sei petto a petto o il mormorio di voci che riconoscono dal loro tempo in utero. Anche il naso del tuo bambino sta funzionando bene nella prima settimana, e i bambini preferiscono molto presto l'odore del corpo della madre. L'odore li aiuta anche a trovare il latte, che è anche il punto in cui entra in gioco il gusto dolce della bevanda preferita del tuo bambino. Ma è il tocco che è probabilmente il senso più importante per entrambi. I bambini prosperano al tatto, quindi non preoccuparti se non riesci a smettere di coccole ... il tuo calore, l'olfatto e la voce sono il passaggio perfetto dal grembo materno al mondo.

Un grosso problema?

Il tuo bambino non diventerà grassoccio nella prima settimana e spesso perderà peso, il che può provocare paura in qualsiasi mamma, in particolare se stai allattando al seno e non sei sicuro di quanto latte sta assumendo. Ma resisti al richiamo della bilancia! È normale che i bambini allattati al seno perdano dal 7 al 10 percento del loro peso alla nascita, che per la maggior parte riacquista dai 10 ai 14 giorni.

Nutrire il tuo neonato

Oh, le domande di alimentazione, preoccupazioni, preoccupazioni e drammi! Se qualcosa domina la prima settimana di vita del tuo bambino e la tua prima settimana di maternità, si preoccupa dell'alimentazione. Se stai allattando, potrebbero esserci sangue, sudore e lacrime letteralmente! Il fermo può essere adorabile o dolorosamente doloroso, quindi la crema per i capezzoli (o un po 'di latte materno direttamente sul capezzolo! ) e i consigli sull'allattamento sono entrambi i must-have nei primi giorni. Chi ha mai detto che l'allattamento al seno è naturale? (E qualcuno può dirlo al tuo bambino?) Ci possono essere molti dossi (e biberon) lungo questa strada, quindi sicuramente mantieni i tuoi obiettivi flessibili e il tuo reggiseno fuori dal seno può sembrare una domanda costante quella prima settimana, e lì Il piccolo punto di allontanarsi troppo dal cuscino curvo e dal panno di tela. Può essere disordinato, confuso, scoraggiante e meraviglioso, spesso tutti nella stessa sessione di alimentazione.

Seno o biberon, la gioia più grande del tuo bambino sta bevendo il suo riempimento, e l'alimentazione su richiesta durante la prima settimana è l'approccio migliore. Guai alla mamma che manca il primo segnale di un neonato affamato! Il tuo bambino può rapidamente elaborare un ruggito completo, che può essere una cosa spaventosa se stai cercando di agganciarli al biberon o al seno. Nella prima settimana, i bambini allattati al seno possono nutrirsi ogni due o tre ore, mentre i bambini allattati al seno possono passare tre o quattro ore tra i pasti. Ma non ha senso cercare di programmarlo nella prima settimana. Offri presto e spesso e tu e il tuo bambino imparerete presto cosa è la fame e ciò che potrebbe essere solo un bisogno di succhiare. L'allattamento frequente stimolerà anche l'apporto di latte, che può richiedere quasi tutta la prima settimana per entrare.

Potrebbe essere troppo presto per pensare al pompaggio (in genere si consiglia di attendere fino a quando il bambino ha sei settimane, dopo che la fornitura di latte è ben stabilita), sia per fare una pausa e dare alla famiglia la possibilità di legarsi con il bambino o per rassicurarti che il latte si sta davvero facendo strada nel tuo bambino. Ma se ci sono problemi di allattamento, il tuo medico o il consulente per l'allattamento potrebbe raccomandare di pompare prima piuttosto che dopo.

Lo stomaco del tuo bambino è minuscolo durante la prima settimana e ne serve solo una piccola quantità per soddisfare il piccolo lampreda. Di tutte le dozzine (centinaia?) Di foto che scatti del tuo bambino in quei primi giorni, il bambino ubriaco di latte, svenuto al capezzolo, è il preferito. Il sonno contento di un bambino dal ventre pieno è il miglior sonno di tutti per una mamma e un bambino esausti.

Registrazione dei pannolini del tuo bambino

Un altro segno di un bambino ben nutrito non è altrettanto carino: pannolini bagnati e sporchi. Ce ne dovrebbero essere molti questa settimana: tra le sei e le dieci al giorno se il tuo bambino sta mangiando abbastanza. Alcuni bambini allattati al seno produrranno pannolini sporchi dopo (o durante!) Ogni poppata, mentre i bambini allattati al biberon potrebbero non andare così spesso. E, oh, le ricerche su Google che coinvolgono la cacca appena nata. La consistenza e il colore non sono quelli che ti aspetteresti, ma è probabile che sia tutto normale e un segnale salutare che il sistema digestivo del tuo bambino sta dando il massimo. Il meconio nero o verde catramato della prima cacca del bambino può durare fino a tre giorni - ed è roba appiccicosa! Entro la metà della prima settimana, le feci diventano gialle e possono essere molto allentate. Non ti preoccupare, non è la diarrea. La cacca del tuo bambino, in particolare se allattata al seno, può rimanere gocciolante per mesi, tanto meglio per traboccare i pannolini e macchiare gli abiti più carini che hai. Gli scoppiettii possono essere davvero sconcertanti: da dove viene tutto ciò ?! Presto svilupperai solide teorie sui migliori pannolini per il tuo bambino e le migliori tecniche per pannolini, insieme a un nuovo apprezzamento per la tua lavatrice.

Dormire come un bambino

Come l'alimentazione, il sonno del neonato può provocare molte domande. Non pensare nemmeno a cercare di trovare un programma o di stabilire buone abitudini di sonno: nulla di tutto ciò accadrà nella prima settimana. Va bene: 40 settimane di gravidanza ti hanno insegnato come affrontare un sonno terribile, giusto? La cosa più importante per entrambi è un sonno sicuro, con il bambino sulla schiena e lontano da cuscini e coperte che potrebbero compromettere la respirazione. Alcuni bambini adorano essere fasciati e quasi tutti amano il calore di un corpo da coccolare, ma assicurati che il tuo bambino sia trattenuto in sicurezza da un adulto che non si addormenta: tutti in casa potrebbero essere piuttosto esausti questa settimana ! Ricordi il vecchio adagio "Dormi quando il bambino dorme"? Un bambino che si è addormentato dovrebbe essere il tuo spunto per incappare in una posizione orizzontale da solo.

Quindi, quanto sonno dovrebbe dormire il tuo bambino? Esiste una vasta gamma di normali, ma la maggior parte dei neonati dormirà per 16-18 ore al giorno, spesso svegliandosi solo per mangiare di nuovo.

La tua vita dopo il bambino

Alti e bassi

Foto di una nuova mamma che allatta al seno il suo nuovo bambino 28 hack per la cura di sé per i genitori dei neofiti C'è vita dopo il bambino? Bene, non nella prima settimana. Ma questo è quando hai davvero bisogno di iniziare a pensare a come avrai un po 'di tempo nelle settimane a venire. All'inizio, puoi scolpire lo spazio personale tra il momento in cui il tuo bambino si addormenta e il momento (a volte minuti dopo) che si svegliano per una coccola. I tuoi grandi bisogni durante la prima settimana possono essere la gestione del dolore, il supporto emotivo e un po 'di tempo lontano dal tuo bambino e dai visitatori. Qualcosa di semplice come un viaggio da solo in farmacia può portare un sollievo benedetto (solo alla fine!), Ma può anche provocare panico e la necessità di ricongiungersi con il tuo bambino (la biologia è strana). Abbraccia gli alti e bassi emotivi ... li hai guadagnati!

Cura di sé

Il recupero postpartum è diverso per tutti. Alcune nuove mamme hanno un dolore considerevole, sia per via vaginale che per le loro incisioni del taglio cesareo (oh, l'agonia indiscutibile!), Mentre altre possono trovare il recupero più facile del previsto. Potrebbe esserti stato dato dei medicinali per aiutarti a far fronte al dolore e trovare difficile decidere se prenderli o meno perché possono essere passati al tuo bambino nel latte materno, quindi parla con il tuo medico o l'ostetrica. Il disagio è una cosa, ma l'agonia è un'altra, e il consiglio del tuo amico di sedersi su maxi pad congelati imbevuti di amamelide potrebbe non tagliarlo. Sii onesto con te stesso, il tuo partner e i visitatori su ciò che puoi e non puoi gestire. Alcune donne trovano difficile alzarsi, mentre altre trovano seduta molto peggio. La tua incisione potrebbe significare che non puoi sollevare o trasportare il tuo bambino come previsto, e potresti sanguinare più del previsto. (Fatto curioso: un pannolino neonato è molto simile a un maxi pad a copertura totale in un pizzico!) Appendi i tuoi indumenti intimi elastici e quella bottiglia di schizzi per tutto il tempo in cui pensi di averne bisogno ... il processo di guarigione è più di una maratona che di una gara.

Non esiste un calendario prestabilito, ma generalmente ogni giorno dovrebbe migliorare leggermente e dovresti essere sulla buona strada per un completo recupero entro il tuo appuntamento post-partum di sei settimane. Oltre agli impacchi di ghiaccio nelle mutande, non essere troppo orgoglioso per provare i piccoli cuscini ad anello di gomma che vendono in farmacia. Non è dignitoso, ma tutti guardano comunque il bambino.

Roba che nessuno ti dice

Toelettatura del bambino

Mano che regge un contagocce attaccato a un ciuccio di fronte a uno sfondo rosa 25 hack per la cura dei bambini per i genitori alle prime armi Come tagliare quelle piccole unghie? Come affrontare il primo vero bagno? Perché solo un abito si adatta correttamente e perché non rimangono calzini? La prima settimana di vita del tuo bambino a volte è incredibilmente travolgente, e la buona notizia è che molto poco conta davvero nei primi sette giorni. Il primo bagno può aspettare fino a quando non sei pronto, le unghie possono essere coperte da guanti se sei ancora troppo nervoso per i tagliatori e gli abiti carini possono aspettare. Nutrire, dormire, pannolini e cura di sé sono i compiti vitali e tutto il resto è extra. Una settimana fa, eri solo una donna incinta; improvvisamente sei la mamma di un neonato e niente è più lo stesso. Eri un grande pianificatore? Hai avuto idee precise su cosa avresti fatto e non avresti fatto come nuovo genitore? Se solo avessi saputo, giusto? Quanto velocemente una piccola persona può cambiare tutto e la stanchezza può cambiare idea.

Se sei pronto per le prime pietre miliari della toelettatura, scegli un momento in cui non ti aspetti visitatori, il tuo bambino è nutrito e ben riposato e la fotocamera è pronta. E ricorda, sia che si tratti di tagliare le unghie dei piedi del bambino o di dare loro il primo bagno, puoi sempre fermarti a metà strada e salvare il secondo round per un altro giorno. Non c'è fretta. Tutto quello che devi sapere sulla cura del bambino è proprio qui.

Carter's | OshKosh; materiali di consumo e oggetti di scena forniti da Moms per essere ... e altro ; un ringraziamento speciale alla piccola esperta Bianca Sprague di Bebo Mia . " />

Addormentarsi al seno

Ci sono alcune cose genuine di cui preoccuparsi durante la prima settimana di vita del tuo bambino. I due ostacoli più grandi stanno mangiando e dormendo, ed entrambi possono essere un giro sulle montagne russe per mamma e bambino. Alcuni bambini mangiano e poi dormono, mentre altri si svegliano perché hanno fame, quindi può essere difficile sapere se un bambino assonnato sta mangiando abbastanza. Se il tuo bambino si addormenta costantemente al seno subito dopo aver iniziato a nutrirsi, potrebbe non assumere abbastanza calorie e può essere l'inizio di un ciclo che è difficile da interrompere. Se questo è un problema, parla con il medico del tuo bambino, la tua ostetrica o un consulente per l'allattamento e chiedi consigli su come mantenere il bambino sveglio abbastanza a lungo da avere una poppata completa.

Ogni bambina è diversa

Hai già infranto alcune regole autoimposte? Hai fatto alcune cose che hai giurato che non avresti mai fatto? Offri un succhietto per risparmiare i tuoi capezzoli screpolati, addormentarti con il tuo bambino o mangiare un vassoio di brownies portato da quel simpatico vicino? Va tutto bene. Sii gentile con te stesso e prendilo un giorno alla volta: le regole devono essere riscritte con esperienza. Il tuo bambino non è lo stesso del bambino del tuo amico, e anche le madri sono diverse.

Solo per divertimento

App indispensabili

Se non lo fosse già, il tuo telefono sarà il tuo migliore amico nei primi tempi con il tuo bambino, sia per catturare tutti quei momenti adorabili sia per aiutare a tenere traccia delle poppate e dei cambi del pannolino. Ecco alcune delle migliori app mobili per le nuove mamme.

arachide 17 visualizzare le foto dello slideshow

Scatta le tue foto appena nate

Hashtag childrenofInstagram? Ordinare tele per le pareti o semplicemente provare a catturare ogni momento? Alcuni fotografi professionisti ritengono che il momento migliore per le foto dei neonati sia quando il bambino ha dai 5 ai 10 giorni. È abbastanza grande da aver perso l'aspetto rosso e umido di un neonato, ma il tuo bambino è ancora così esausto dalla nascita che si addormenterà in pose e abiti ridicoli. Se vuoi provarlo tu stesso a casa, aspetta che il tuo bambino sia nutrito prima di iniziare e assicurati di avere tutto pronto prima di portare il tuo bambino sulla scena (sono modelli raramente pazienti). Ingrandisci per mantenere la messa a fuoco sul tuo bambino e alza il termostato se la stanza è fredda, tanto meglio per le foto di bambini nudi. La luce naturale è sempre la migliore. Ecco alcuni suggerimenti più intelligenti per catturare al meglio i neonati.


Articoli Interessanti

La sala d'attesa del pediatra sta facendo ammalare il bambino?

La sala d'attesa del pediatra sta facendo ammalare il bambino?

L'American Academy of Pediatrics ha recentemente pubblicato linee guida sulla prevenzione delle malattie. Il medico di tuo figlio li sta seguendo? Foto: iStockphoto Quando porti tuo figlio dal medico per un controllo di routine o per un segno di infezione, ti preoccupi mai che potrebbero ammalarsi solo per essere nella sala d'attesa

Ikea hacks: 10 mobili fai-da-te economici

Ikea hacks: 10 mobili fai-da-te economici

Ikea è economico e alla moda, ma tutti possiedono gli stessi pezzi. Prova questi hack Ikea per rendere un tesoro assolutamente unico e tuo. Tutto ciò di cui hai bisogno è alcune forniture di base e creatività. 12 visualizzare le foto della presentazione

Sindrome di HELLP: una rara malattia di gravidanza che dovresti conoscere

Sindrome di HELLP: una rara malattia di gravidanza che dovresti conoscere

Circa una su 1.000 donne in gravidanza sviluppa questa condizione poco comprensibile e spaventosa. Ecco cosa devi sapere. Foto: iStockphoto Nell'estate del 2013, mentre mi dirigevo verso il terzo trimestre della mia prima gravidanza, ho iniziato a sentirmi male. Come ogni altra donna in ansia , mi sono rivolta a Google

Questa adorabile bambina ha ispirato una rivoluzione su sedia a rotelle dalle dimensioni di una pinta

Questa adorabile bambina ha ispirato una rivoluzione su sedia a rotelle dalle dimensioni di una pinta

Quando a Bella fu diagnosticata la spina bifida, la sua famiglia si rifiutò di lasciarla trattenere. Grazie alla sua speciale sedia Bumba, questa bambina è diventata inarrestabile! Foto: per gentile concessione della famiglia Shorr via OGGI Dopo che Buffalo, New York, i genitori Jeffrey e Sonya Shorr hanno appreso della loro nuova spina bifida di Bella, hanno deciso di assicurarsi di poter partecipare a tutte le cose divertenti che la vita ha da offrire.

11 motivi per cui ogni genitore dovrebbe fare acquisti da Costco

11 motivi per cui ogni genitore dovrebbe fare acquisti da Costco

Con un ottimo rapporto qualità-prezzo, prezzi stracciati e campioni gratuiti per alimentare il tuo shopping, Costco dovrebbe essere un punto fermo GPS per tutti i genitori a caccia di affari. Ecco perché. Foto: iStockphoto C'è un luogo magico in cui i prezzi sono piccoli, i prodotti sono enormi e i campioni gratuiti scorrono come il miglior champagne. E